17 febbraio 1945 viene impiccato a Sospirolo (BL) Renato Capelli


Capelli Renato (Nome di battaglia Dalledonne)

Nato il 23/4/1924 a Castenaso.
E’ uno dei tanti emiliani che presero parte alla lotta di liberazione nel Veneto nella brg Pisacane della div Belluno e svolse funzioni di commissario politico.
Catturato, viene incarcerato dal 10/2/45 al 17/2/45 a Sospirolo (BL).
Qui viene impiccato il 17/2/1945.

Gli è stata conferita la medaglia di bronzo al valor militare alla memoria con la seguente motivazione:

Nella guerra partigiana si distinse per capacità di organizzare e di animare e per valore di combattente. Caduto in mani nemiche, venne lungamente e tormentosamente interrogato e nulla rivelò affrontando coraggiosamente la morte nel nome della Patria.

Advertisements

Autore: Comandante Lupo

Ho ricercato e raccolto storie di vita, di guerra, di resistenza. Ne ho pubblicate, altre sono ancora da scrivere. Sono sempre alla ricerca di nuove storie se vuoi aiutarmi nella ricerca contattami.

2 thoughts on “17 febbraio 1945 viene impiccato a Sospirolo (BL) Renato Capelli”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...