31 ottobre 1922 Bologna continuano le violenze fasciste


I fascisti imperversano a Bologna dopo la marcia su Roma, occupano la città e continua la persecuzione degli oppositori politici. Episodi di violenza sono riportati quotidianamente dai giornali dell’epoca. Il 31 ottobre nell’atrio della stazione ferroviaria della città viene bastonato da alcuni squadristi l’anarchico Guido Zerbini.

Un impiegato delle poste delle ferrovie al termine della violenza esclama ad alta voce: “sono dei vigliacchi a picchiare un uomo solo. E’ ora di finirla con i sistemi della violenza.”
Gli squadristi sentendo questa esclamazione irrompono nel suo ufficio e lo uccidono a bastonate e pugnalate sotto gli occhi dei presenti in ufficio.

La vittima si chiama Guglielmo Cialdi era nato a Porretta Terme l’11 aprile 1890.

Nell’atrio del palazzo centrale delle poste bolognesi, in Piazza Minghetti, è stata murata una lapide con quest’epigrafe:

«Guglielmo Cialdi
valoroso combattente
solerte ufficiale delle poste
generoso propugnatore
dell’elevazione sociale
il 31 ottobre 1922
fu trucidato
al suo posto di lavoro
per aver difeso un mutilato
contro un’orda di sopraffattori
che asservivan popolo e patria.
Ora risorge
vindice della giustizia e della libertà
e riafferma
i sacri diritti della persona umana».

Annunci

Autore: Comandante Lupo

Ho ricercato e raccolto storie di vita, di guerra, di resistenza. Ne ho pubblicate, altre sono ancora da scrivere. Sono sempre alla ricerca di nuove storie se vuoi aiutarmi nella ricerca contattami.

One thought on “31 ottobre 1922 Bologna continuano le violenze fasciste”

  1. Ho trovato il santino dell’epoca, di Guglielmo Cialdi. In più all’interno un ritaglio di giornale sempre dell’epoca riguardante il fattaccio.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...