6 maggio 1944 Fiorenzuola


La 36.a brigata Garibaldi occupa Fiorenzuola, il ricordo della giornata nelle parole di Umberto Giorgi

L’azione che più mi riguarda direttamente avvenne il 6 maggio 1944. L’ordine di Bob era quello di prendere d’assalto la caserma di Firenzuola per recuperare armi. La caserma era presidiata dai fascisti. Prima di scendere in paese, che era a due ore di cammino, decidemmo di cenare a Casetta di Tiara; però io, che ero molto ben conosciuto dalle persone del posto, preferii non cenare con i partigiani per paura di rappresaglie ai genitori e così mi incamminai verso la strada provinciale che era ancora giorno. Fu deciso che li avrei aspettati alle Tre Croci. Qualcuno mi portò giù un moschetto, una pistola e due bombe a mano. Giungemmo a Firenzuola verso le 22,30, avendo tagliato prima i fili del telefono.

All’ingresso in paese ci dividemmo in due gruppi. Un gruppo diretto alla caserma, l’altro doveva controllare il cinema dove vi erano dei fascisti armati. Bob entrò nel cinema e poi, fatte uscire le donne e i bambini, chiese i documenti agli uomini e, bloccati i fascisti e due carabinieri, passò all’attacco alla caserma le cui finestre erano protette da feritoie.

La sparatoria fu breve, ma intensissima. Ricordo che ci stavamo appostando nei portoni quando fummo investiti da raffiche di mitra e bombe a mano. Noi non fummo da meno e quattro fascisti restarono sul terreno, colpiti a morte. Io, che ero riparato dal cancello dell’ospedale e dovendomi sporgere per sparare meglio, fui colpito da tre pallottole: una al polmone destro con due costole rotte, una alla gamba destra e una alla sinistra. Mi allontanai cercando un posto più sicuro, e un partigiano andò a cercare qualcuno che mi medicasse. Fui portato all’ospedale.

Annunci

Autore: Comandante Lupo

Ho ricercato e raccolto storie di vita, di guerra, di resistenza. Ne ho pubblicate, altre sono ancora da scrivere. Sono sempre alla ricerca di nuove storie se vuoi aiutarmi nella ricerca contattami.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...