Per la prima volta profanata la tomba di un rom di Milano


Violata la tomba di Bajro Selimovic, rom rispettato da tutti.
Domenica alle 11 al cimitero di Ponte Sesto a Rozzano una veglia in suo onore

COMUNICATO STAMPA

Bajro Selimovic era un brav’uomo, un rom all’antica. Era stimato e amato da tutta la comunità rom non solo a Milano ma in tutta Europa. La sua salma riposava da dieci anni nel cimitero di Rozzano dove era stato sepolto secondo la tradizione rom.

Tra giovedì 27 e venerdì 28 giugno la sua tomba è stata profanata e derubata. I carabinieri di Rozzano sono intervenuti venerdì mattina, hanno fatto indagini, risigillato la bara e dato ordine di richiudere la tomba senza avvisare i familiari che si sono accorti dell’accaduto solo perché la domenica successiva, come tutte le domeniche, sono andati a trovarlo.

Perché i familiari non sono stati avvisati immediatamente, perché non hanno potuto verificare le condizione del loro caro, perché la bara è stata risigillata e risistemata nel loculo come se non fosse successo nulla? Cosa sarebbe successo se i figli due giorni dopo non fossero andati al cimitero?

Rivolgiamo queste domande alle autorità perché le indagini vengano fatte approfonditamente e si renda conto alla famiglia per la grave mancanza di rispetto.

Intanto la comunità rom di Milano si stringe intorno alla famiglia Selimovic e sarà presente a una veglia per onorare Bajro Selimovic domenica 7 luglio dalle 11 alle 12.30 davanti al cimitero di Ponte Sesto a Rozzano.

Comunità rom di Vaiano Valle, Consulta Rom e Sinti di Milano, Federazione Rom e Sinti insieme, Associazione UPRE ROMA, Museo del Viaggio Fabrizio De Andrè, Cooperativa Romano Drom

Annunci

Autore: Comandante Lupo

Ho ricercato e raccolto storie di vita, di guerra, di resistenza. Ne ho pubblicate, altre sono ancora da scrivere. Sono sempre alla ricerca di nuove storie se vuoi aiutarmi nella ricerca contattami.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...