Priebke, fermati 10 militanti di Militia sotto casa dell’ex SS: 7 denunciati


Avevano uno striscione per festeggiare l’ufficiale nazista che oggi ha compiuto 100 anni ed è condannato all’ergastolo per l’eccidio delle Fosse Ardeatine dove morirono 335 persone.

Dieci militanti del movimento di estrema destra ‘Militia’ sono stati fermati dalla polizia e da agenti della Digos in piazza Irnerio a pochi metri dall’abitazione di Erich Priebke in via Cardinal San Felice. Così la questura su facebook. Le dieci persone, alle quali è stato impedito di raggiungere l’abitazione di Priebke, avevano uno striscione inneggiante l’ex SS che oggi ha compiuto 100 anni ed è condannato all’ergastolo per l’eccidio delle Fosse Ardeatine dove morirono 335 persone. Tra i fermati e identificati anche il leader del momento politico Occidentale e degli skin-heads, e il 24enne E.Z., il giovane che l’anno scorso al Circo Massimo, mentre veniva proiettata la finalissima Italia-Spagna, aveva sventolato una bandiera con la svastica. Dei dieci fermati dalla Digos, sette sono stati denunciati per manifestazione non autorizzata.

Fonte: paesesera.it

Annunci

Autore: Comandante Lupo

Ho ricercato e raccolto storie di vita, di guerra, di resistenza. Ne ho pubblicate, altre sono ancora da scrivere. Sono sempre alla ricerca di nuove storie se vuoi aiutarmi nella ricerca contattami.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...