Lo show della cantante neo-nazista al parco della Resistenza


Il concerto di Dionna Dal Monte, la musicista statunitense con una svastica tatuata sul seno. L’imbarazzo del sindacoBOLOGNA – Il caso, anche se un po’ in ritardo, è scoppiato. La cantante dalle simpatie neo-naziste, Dionna Dal Monte, ha suonato al parco della Resistenza di San Lazzaro. Una location non proprio azzeccata per la musicista che ha una svastica tatuata sul seno. Un tattoo diventato un caso anche al Summer Jamboree, la manifestazione di Senigallia dove l’artista si è esibita suscitando l’imbarazzo del pubblico. Nel Bolognese, come riporta Radio Città del Capo, Dionna Dal Monte, ha suonato lo scorso 1 agosto, in occasione della Fiera di San Lazzaro (quella descritta da Guccini). Nello specifico la cantante statunitense si è esibita al Summer Rockin 2013, un evento collaterale della kermesse che si tiene proprio nel parco dedicato alla Resistenza. Evidentemente gli organizzatori non hanno avuto l’arguzia di arrivare a capire che il palcoscenico non era tra i più adatti. Ma una volta che la notizia dell’evento è rimbalzata dai microfoni della radio il caso è scoppiato.

IL SINDACO – Il sindaco di San Lazzaro, Marco Macciantelli, informato dell’accaduto, ha diffuso una nota soltanto questa mattina. «È un fatto gravissimo, che non intendo far passare sotto silenzio, né come una svista, né come una distrazione. Su queste cose non si scherza». Quello che è accaduto, continua la nota «è un’offesa per la comunità e l’amministrazione di San Lazzaro. Sono portato a ritenere che quanti hanno coinvolto la persona in questione non ne conoscessero le caratteristiche. In ogni caso non deve più accadere. Non risultano al momento che siano stati effettuati pagamenti, verificheremo le cose con estremo rigore, anche da questo punto di vista».

LA CANTANTE – Dionna Dal Monte, insieme al marito Marzio, è stata intervista da Radio Città del Capo. Il marito ha spiegato: «Mia moglie ha un tatuaggio con una svastica che rispecchia la sua ideologia politica, ma lei è statunitense e in America non c’è tutta questa contrapposizione intorno alla politica».

Fonte: corriere.it

Annunci

Autore: Comandante Lupo

Ho ricercato e raccolto storie di vita, di guerra, di resistenza. Ne ho pubblicate, altre sono ancora da scrivere. Sono sempre alla ricerca di nuove storie se vuoi aiutarmi nella ricerca contattami.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...