21 settembre 1941 Ferrara viene devastata la Sinagoga


Alle ore 21.00 del 21 settembre 1941, giorno che coincideva con il capodanno ebraico, una squadraccia fascista capeggiata da Asvero Gravelli si recò in via Mazzini 25 e qui diede l’assalto ai due locali che la Comunità, ormai molto ridimensionata, adibita alternativamente al culto: il Tempio di rito tedesco, a cui si accede per la scala principale ed il cosiddetto “Oratorio Fanese” che è in cima ad una modesta scala a sinistra dell’ingresso.

Continua a leggere “21 settembre 1941 Ferrara viene devastata la Sinagoga”

Annunci