Renata Viganò


Nasce il 17 giugno 1900 a Bologna. Desiderosa di diventare medico, dovette interrompere il liceo, a seguito di sopravvenute difficoltà economiche familiari. Con decisione prese il suo «posto nella classe operaia». Fece prima lʼinseviente e poi lʼinfermiera negli ospedali bolognesi. A soli 13 anni ebbe pubblicata una prima raccolta di poesie (Ginestra in fiore) e, dopo aver preso a lavorare continuò a scrivere poesie, elzeviri e racconti che vennero pubblicati su vari quotidiani e periodici. Continua a leggere “Renata Viganò”

Annunci

Il prefetto e il questore di Milano una garanzia per i raduni neonazisti mentre il sindaco Pisapia, come sempre, tace


Un bilancio dopo il 14 giugno

Continua a leggere “Il prefetto e il questore di Milano una garanzia per i raduni neonazisti mentre il sindaco Pisapia, come sempre, tace”