Milano, studente picchiato fuori scuola da Forza Nuova: “Pugni in faccia mentre lo bloccavano”


I compagni del ragazzo dicono che il 18enne si era rifiutato di prendere un volantino. I testimoni: “Erano 5 ragazzi e tre uomini sulla quarantina”. Soccorso in istituto è stato portato al Policlinico

di TIZIANA DE GIORGIO

Continua a leggere “Milano, studente picchiato fuori scuola da Forza Nuova: “Pugni in faccia mentre lo bloccavano””