L’odio nero che viaggia su internet


Gli oltraggi al neopresidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione del suo omaggio alle Fosse Ardeatine ripropongono la piaga del dilagante neofascismo online. Un fenomeno monitorato con attenzione e apprensione, perché come dimostrano le ricerche, sempre più spesso il proselitismo in rete si trasforma in mobilitazione sul territorio all’insegna di parole d’ordine xenofobe e antisemite di CARMINE SAVIANO Continua a leggere “L’odio nero che viaggia su internet”

Annunci

In attesa della giornata del Ricordo


Da Youtube Fastist Legacy giusto per non dimenticare i crimini italiani in Jugoslavia