Tor Vergata, collettivi denunciano: “Rappresentante degli studenti aggredito neofascisti”


Gli studenti dell’associazione studentesca Link di Tor Vergata hanno denunciato l’aggressione di Francesco Romito, rappresentante degli studenti al Senato Accademico, da parte di alcuni esponenti di un movimento di estrema destra presente nell’ateneo.

L’associazione studentesca Link ha denunciato l’aggressione avvenuta questa mattina ai anni di Francesco Romito, rappresentante degli studenti al Senato Accademico dell’università di Tor Vergata, da parte di alcuni esponenti dell’associazione di estrema destra Sempre Domani. I ragazzi di Link raccontano come il loro compagno sia stato aggredito al termine di un incontro nella facoltà di Giurisprudenza tra i rappresentanti degli studenti e il Direttore Generale della facoltà. L’aggressione, condotta a calci e pugni, è arrivata al termine

“Lunedì prossimo si sarebbe dovuta tenere, proprio nella facoltà di Giurisprudenza, l’ennesima fantomatica iniziativa culturale di stampo neofascista – si legge in un comunicato – e Francesco da diversi giorni era in mobilitazione, per evitare che l’iniziativa si tenesse e che l’università pubblica divenisse luogo di propaganda fascista, xenofoba e violenta”. Il ragazzo si trova ora ricoverato nel policlinico di Tor Vergata, in osservazione dopo che gli sono stati applicati diversi punti di sutura e medicate diverse escoriazioni.

“Chiediamo al Rettore e alle Istituzioni dell’Ateneo di Tor Vergata di condannare pubblicamente l’aggressione avvenuta a danno degli studenti dell’Ateneo – prosegue il comunicato – e di non concedere, ad organizzazioni notoriamente violente, la possibilità di utilizzare gli spazi e finte iniziative per produrre le proprie provocazioni e aggressioni all’interno dell’Università”. Per oggi pomeriggio è stata indetta un’assemblea in cui gli studenti dei collettivi decideranno come proseguire la mobilitazione.

Fonte: roma.fanpage.it

 

Autore: Comandante Lupo

Ho ricercato e raccolto storie di vita, di guerra, di resistenza. Ne ho pubblicate, altre sono ancora da scrivere. Sono sempre alla ricerca di nuove storie se vuoi aiutarmi nella ricerca contattami.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...