Una vergogna tutta italiana


Rachele Mussolini ha recentemente dichiarato che sta lavorando affinché la cripta dove sono tumulati i resti del duce possa rimanere sempre aperta.

La notizia pubblicata su Repubblica.

Predappio ritorna ad essere la capitale dei nostalgici o meno. Questo mentre il neofascismo sotto diversi aspetti sta tornando trionfante in Italia. Non è servita la legge Scelba, non è servita la legge Mancino.

Ora si potrà rendere omaggio all’ideatore del fascismo in ogni stagione, in barba allo spirito della Costituzione italiana.

Predappio non è la prima volta che sale alla ribalta delle notizie, poco tempo fa la goliardata della maglietta auschwitzland che ha portato alla denuncia di Selene Ticchi protagonista della vicenda.

In questo clima di restaurazione e di cancellazione della Memoria con il mancato patrocinio dei sindaci di destra di alcune città per la Pastasciutta antifascista ritenuta divisiva, con la dichiarazione del sindaco di centro destra di Predappio Roberto Canali orgoglioso per l’incremento del turismo che porterà la possibilità di visitare la cripta sempre.

In questo modo si omaggerà non tanto dei resti mortali di un despota e tiranno ma l’ideatore dell’ideologia fascista.

Vorrei ricordare al sindaco di Predappio che questi pellegrinaggi non possono essere paragonati ai viaggi della Memoria dei campi di sterminio, questi sono vera e mera apologia di fascismo.

Ma capisco l’Italia è quella nazione che ha cancellato e continua inesorabilmente a riscrivere il passato, lo sfratto della sede storica dell’ANED a Milano, la fatica del Museo Tasso a Roma a rimanere aperto per mancanza di fondi, l’esaltazione della falsa foiba di Bassovizza e il mausoleo al criminale di guerra Rodolfo Graziani che fortunatamente verrà distrutto non sono che piccoli esempi di questo.

La cripta è un “monumento” funebre di famiglia? Bene rimanga tale nessuno vieta alla famiglia di ricordare, ma non può e non deve essere il luogo di culto dei neofascisti.

Ti piacciono gli articoli che leggi? Vuoi sostenere questo blog?
Lascia un contributo anche solo per un caffè cliccando sul link sotto.

https://paypal.me/storiedimenticate

 

Annunci

Autore: Comandante Lupo

Ho ricercato e raccolto storie di vita, di guerra, di resistenza. Ne ho pubblicate, altre sono ancora da scrivere. Sono sempre alla ricerca di nuove storie se vuoi aiutarmi nella ricerca contattami.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.