Nuova destra


Nettuno: il sindaco (M5S) rende omaggio ai caduti repubblichini
Il 2 Novembre 2016, “nel giorno che la Civiltà europea e cristiana dedica al ricordo dei cari che riposano nella Patria del Signore, il Sindaco di Nettuno Angelo Casto (Movimento 5 Stelle) ha reso omaggio ai caduti della Repubblica Sociale Italiana seppelliti nel Campo della Memoria”. Continua

Bologna, cancellato murale dedicato a partigiano in zona universitaria
E’ durato una decina di giorni l’ultimo dei murales realizzati dai collettivi nella zona universitaria di Bologna: stamattina, infatti, è stato cancellato Continua

Apologia del fascismo, la legge Scelba non basta
La normativa, datata 1952, impedisce di punire sia chi vende gadget ispirati al Ventennio o al nazismo, sia chi inneggia al fascismo sui social network. Mentre ben due proposte di legge contro souvenir Continua

L’Italia renziana si astiene sulla risoluzione ONU contro la glorificazione del nazi-fascismo
L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato lo scorso 22 novembre una mozione presentata dalla Russia che condanna i tentativi di glorificazione dell’ideologia del nazismo e la conseguente negazione dei crimini di guerra commessi dalla Germania nazista. Continua

E per i 70 anni del Msi va in mostra l’orgoglio neofascista
Per l’anniversario della nascita del partito la Fondazione An organizza un’esposizione di cimeli, giornali, foto e manifesti. Tra saluti romani e ritratti del Duce di Paolo Fantauzzi Continua

A Ravenna cerimonia per gerarca fascista, il sindaco: “E’ pericolosa”
Appello al prefetto perché vieti orazioni e bandiere all’interno del cimitero alla commemorazione di Ettore Muti Continua

Firenze, Anpi contro Nardella: “Partigiani non invitati a parlare alla giornata della Liberazione. E’ la prima volta nella Storia”
“Riteniamo incomprensibile e grave tale scelta”, si legge in una lettera inviata al sindaco dalla segreteria provinciale, ma “vogliamo comunque credere che si sia trattato solo di uno sfortunato episodio”. Nuovo fronte di polemica con i renziani dopo le parole del ministro Boschi a maggio: “I veri partigiani voteranno sì” al referendum Continua

Vergognatevi!!!!
Organizza la “pastasciutta antifascista”: pioggia di insulti contro l’Anpi di Riccione. Continua

A Marzabotto Forza Nuova in piazza contro i profughi, il sindaco: “Irresponsabili”
Franchi: “I migranti non hanno mai dato problemi”. E intende impedire l’iniziativa del movimento di estrema destra. De Maria (Pd): “Inaccettabile” Continua

Emilia-Romagna, consigliere espone in Regione il poster di un’adunata fascista
Tommaso Foti, eletto con Fratelli d’Italia, ha contestato così la legge (poi bocciata) per vietare gadget e souvenir di estrema destra Continua

Ritorna Avanguardia Nazionale e Alfano non sa cosa mettersi
A quarant’anni dalla sua messa fuorilegge, Avanguardia nazionale annuncia un raduno di nostalgici con Delle Chiaie. Si riuniranno in un ristorante sulla Tiburtina a Roma Continua

Bolzano, neonazisti picchiano quattro ragazzi. Tra le armi anche una chiave inglese
Spedizione punitiva alle 4 del mattino davanti alla discoteca “Exclusiv” a Lana. Una decina di “teste rasate” contro un gruppo di giovani che in questura si sono definiti antifascisti. Licenziato uno dei buttafuori che si è schierato con gli aggressori Continua

Bergamo, tensione al raduno per i morti della Tagliamento: saluto fascista anche per Albertazzi
Scontri con la polizia durante la manifestazione dell’Anpi e dei centri sociali contro la parata fascista Continua

In memoria di Giorgio Almirante
Con scadenze quasi annuali, la destra cerca di ripulire i suoi capi erigendoli a eroi Giorgio Almirante, al quale Giorgia Meloni vorrebbe intitolare una strada a Roma se eletta, non è la prima volta che viene posto al centro di queste intitolazioni. Continua

Saluto romano, Cassazione: “E’ reato. Richiama l’ideologia fascista e la discriminazione razziale”
Per essere punito, hanno stabilito i giudici, il gesto “non richiede che le manifestazioni siano caratterizzate da elementi di violenza”. Gli ermellini hanno confermato la colpevolezza di sette ultrà friulani, prosciolti però per prescrizione. Continua

CasaPound a Parma: “Resistenza cagata pazzesca”. Pd: vanno fermati
triscioni del gruppo di estrema destra fuori dalle scuole. Il sindaco: “Parma è la Resistenza, e non vuole Casapound”. I parlamentari Pd parmigiani stanno preparando una interrogazione al ministero dell’Interno Continua

Bologna, capogruppo di Forza Italia vestito da nazista: “Era il mio addio al celibato”
Galeazzo Bignami, esponente di spicco del partito in Emilia-Romagna, ritratto con la svastica e un pugnale alla cintura in un paio di foto. Lui ammette Continua

Montesilvano, presunta propaganda fascista a scuola
Montesilvano. Si sarebbe introdotta nella scuola elementare ‘Ignazio Silone’ un’organizzazione di estrema destra con l’intento di ‘educare e disciplinare’ i bambini. Continua

Romics: “Fascisti assaltano lo stand di Shockdom” ·
La denuncia su twitter del coautore del fumetto satirico su Benito Mussolini “Quando c’era lui”. “Danni per 1000 euro” Continua

Ieri a Milano hanno distrutto la targa dei martiri di via Tibaldi.
Per non dimenticare chi erano.
Il 28 Agosto 1944 in via Tibaldi, un plotone della legione Ettore Muti fucilò, dopo aver terribilmente seviziato, quattro partigiani appartenenti al Gap Mendel: Albino Abico di 25 anni (Medaglia d’Argento al valor Militare), Giovanni Alippi di anni ventiquattro, Bruno Clapiz di anni quarantuno, Maurizio Del Sale di anni quarantasette. Continua

Rete contro i fascismi accusa CasaPound: attivista aggredito con martello e coltello
Dopo la festa in Santa Maria promossa dal movimento, il giovane del centro sociale Bruno stava rientrando a casa. Organizzato sit-in in piazza Pasi Continua

Mirandola, incendiato un negozio islamico: sull’asfalto una svastica
La denuncia del sindaco del paese in provincia di Modena: “Fatto gravissimo e senza precedenti”. L’ira di Pd e Sel Continua

Milano, raduno di estrema destra come tributo per l’ex Nar Morsello
Sulla pagina Facebook dell’evento di sabato, organizzato in ricordo dell’ex terrorista nero scomparso a Londra nel 2001 Continua

Torino, nell’ufficio dei vigili spunta un calendario del Duce
La denuncia su Facebook: “Nella sede di via dei Gladioli: è una vergogna” Continua

Milano, “aggrediti alla Statale dai fascisti”: i collettivi universitari denunciano, corteo di protesta
Nessun ferito. Tutto è partito durante il volantinaggio contro il ministro Giannini: un gruppo del Fronte Studentesco avrebbe fatto irruzione in biblioteca picchiando alcuni giovani di sinistra Continua

Tor Vergata, collettivi denunciano: “Rappresentante degli studenti aggredito neofascisti”
Gli studenti dell’associazione studentesca Link di Tor Vergata hanno denunciato l’aggressione di Francesco Romito, rappresentante degli studenti al Senato Accademico, da parte di alcuni esponenti di un movimento di estrema destra presente nell’ateneo. Continua

Magenta, estremisti di destra alle donne dell’Anpi: “Meritate lo stupro come a Colonia”
Lo sdegno dell’associazione e della responsabile Pari opportunità dell’Anci, dopo gli insulti volati durante una manifestazione anti-immigrati continua

Reggiolo, consiglio comunale vota contro il fascismo: in aula entrano 40 teste rasate
Seduta blindata nel paesino in provincia di Reggio Emilia, dove un consigliere di estrema destra è stato denunciato a dicembre nell’ambito di un raid contro Pd e Caritas Continua

Sull’altare la bandiera della Decima Mas
A Gorizia, una messa per ricordare i combattenti della Repubblica Sociale. Con un simbolo non proprio religioso. di PAOLO BERIZZI Continua

Casapound, altro che bravi ragazzi: ecco i numeri della violenza dei nuovi fascisti

Un arresto ogni tre mesi, una denuncia a settimana. Rispondendo a una interrogazione il Viminale ha diffuso le cifre dell’illegalità. Continua

Mussolini sul profilo del consigliere Messina «Si dimetta subito dal suo ruolo istituzionale»
Un’immagine contro la proposta Pd di equiparare la vendita di gadget su Benito Mussolini all’apologia del fascismo. È la motivazione che dà Manlio Messina all’uso del volto Continua

Milano, studente picchiato fuori scuola da Forza Nuova: “Pugni in faccia mentre lo bloccavano”
I compagni del ragazzo dicono che il 18enne si era rifiutato di prendere un volantino. I testimoni: “Erano 5 ragazzi e tre uomini sulla quarantina”. Soccorso in istituto è stato portato al Policlinico Continua

Milano, svastiche e croci celtiche sul murale della partigiana Lia: “Intervengano le autorità”
E’ la quarta volta che accade. L’Anpi preoccupata dal pericoloso susseguirsi di movimenti e manifestazioni neonaziste, antisemite e xenofobe” Continua

Bolzano, denunciato consigliere di Casapound per il pestaggio
Secondo la Polizia Davide Brancaglion sarebbe il responsabile dell’aggressione. La circoscrizione Don Bosco: «Si dimetta» Continua

GRAVISSIMA AGGRESSIONE DI CASA POUND OGGI AL RIONE ALTO: STUDENTI PRESI A MARTELLATE!
Liceo Elio Vittorini, orario d’ingresso scolastico. Una decina di militanti di Casa Pound, esterni alla scuola e di età superiore a 20 anni, si presentano con il chiaro intento di intimidire alcuni studenti della scuola riconosciuti come di “sinistra”. Uno studente di 15 anni viene prima accerchiato e poi colpito violentemente Continua

Busto Arsizio, saluto fascista e passamontagna allo stadio: 5 anni di Daspo per il consigliere-ultrà del Pdl
L’immagine pubblicata su Facebook, “scattata per ridere”. Ma dopo la denuncia di Repubblica interviene il questore di Varese con l’ennesimo provvedimento di allontanamento dagli stadi per Lattuada, fan di Hitler di PAOLO BERIZZI Continua

Forza Nuova promuove un concerto «identitario» e nazirock a Bologna
A riconferma del crescente attivismo di Forza Nuova a Bologna, ecco che ora i forzanovisti promuovono un concerto nazirock con i «Legittima Offesa» e gli «Hobbit» per il 30 gennaio alle ore 21 Continua

Calcio, partita tra vecchie glorie della Roma organizzata allo stadio Olimpico da neofascisti. Con la benedizione del Coni
L’evento “Voi Siete Leggenda” ufficialmente è stato organizzato dalla Onlus Trentadue dell’ex calciatore giallorosso Vincent Candela e il ricavato è stato destinato Continua

Milano, nuova incursione nel centro della Resistenza: “Gesto eversivo, perduto l’archivio digitale”
Le parole di condanna e sdegno dell’Anpi per i danneggiamenti avvenuti nei giorni del raduno neofascista. E’ il secondo episodio in due mesi Continua

Memento e Lealtà Azione – l’uso delle lapidi per legittimare il nazifascismo
C’è anche il nome di un marinaio morto prima del 23 settembre 1943, data ufficiale della costituzione della Repubblica di Salò, sulla lapide posta settimana scorsa dal Comitato nazionale ricerche ed onoranze dei caduti della Repubblica sociale italiana Carlo Borsani, nel cimitero di Seregno. Continua

Liceo Alberti sgomberato, interviene la polizia
L’istituto era occupato da un gruppo di studenti dalla mattina del 20 novembre. La preside: “Non ho fatto richiesta esplicita alle forze dell’ordine” Continua

Corteo con celtiche e fumogeni, tensioni tra studenti di destra e sinistra a Roma
Scintille all’Esquilino durante la presentazione delle liste per la Consulta provinciale. Paura tra i residenti per i petardi. Ma le forze dell’ordine riportano la calma Continua

Il nostro luogo oscuro: la scarica negativa del popolo fascio-leghista alla “manifestazione” di Bologna

Sarebbe utile un consuntivo di spesa sulla recita bolognese dei caratteristi televisivi Salvini-Berlusconi-Meloni, anche per renderci conto dei costi che gravano sulla comunità. Continua

Madrid, commemorazione fascista al Consolato italiano. Giallo sul “patrocinio”
Reduci mussoliniani in gita in Spagna. Con la benedizione dell’ambasciata italiana? La polemica all’indomani della celebrazione della Festa delle Forze Armate cui partecipano, da invitati, gruppi di nostalgici fascisti e franchisti. Il personale diplomatico, per evitare polemiche su patrocini e adesioni imbarazzanti, diserta la funzione organizzata in casa propria Continua

Milano, quella corona di fiori con i colori del Comune sulla tomba dei caduti di Salò
La fascia bianca e rossa nel campo 10 del cimitero Maggiore, dove sono sepolti i caduti repubblichini, i gerarchi fucilati a Dongo e diverse SS. Continua

Le Onlus nere bene accette dal PD: prima a Roma da Zingaretti ,oggi a Grosseto.
Solidaritè Identitè, Sol Id, impazza per l’Italia. La cooperazione internazionale nera sotto l’egida dell’estrema destra si presenta ormai pubblicamente senza remore. Già a Roma era avvenuto il “fattaccio” Continua

Barletta Aggressione fascista a studente sedicenne
Pubblichiamo il comunicato sui fatti di ieri a margine del corteo studentesco tenutosi a Barletta. Al ragazzo aggredito va tutta la nostra solidarietà militante Continua

FORZA NUOVA INAUGURA A MEDA LA SUA NUOVA SEDE PROVINCIALE chiedendo la protezione dell’Arcangelo San Michele nella guerra contro l’odierna minaccia diabolica: immigrazione e “ideologia gender”.
FORZA NUOVA Monza Brianza annuncia che la sera di mercoledì 29 settembre 2015 inaugura la sua nuova sede provinciale a Meda in Via Pignoni 13. Sarà fatta in gran pompa, tant’è vero che sarà presente, in una precisa scala gerarchica, tutta la sua dirigenza: dal coordinatore provinciale Luca Giugno, al coordinatore regionale Salvatore Ferrara, al coordinatore dell’Italia del Nord Luca Castellini, al vicesegretario nazionale Duilio Canu – per finire con il grande leader indiscusso, Roberto Fiore, Continua

Milano, vandali nel centro studi della Resistenza: “Gesto eversivo, un’offesa per l’intera città”
Hanno rotto una finestra e sfondato una porta, per poi distruggere i locali e la biblioteca. Lo sdegno dell’Anpi: “Atto provocatorio dell’estrema destra” Continua

Che c’entra la Regione Lazio con Hezbollah e Casapound?
Che ci fa il logo della Regione Lazio, accanto a quello della Tv degli Hezbollah, sulla locandina di una ong legata a Casapound? Troppi sodalizi neri in questo autunno romano di Gioele Dax Continua

Fascisti pagati dallo Stato e con sede in Toscana: ecco l’”eccellenza” della Folgore
Uomini in divisa che cantano orgogliosi l’inno fascista “Se non ci conoscete” in una caserma della Repubblica Italiana. Sì, proprio quella fondata sul sangue versato dalla Resistenza. Succede a Siena ed è documentato da un video pubblicato su YouTube che vi mostriamo. Tra le chicche del testo vi segnaliamo la strofa Continua

Vernice bianca sul murales di Zerocalcare per il partigiano Prono: troppo comunista
I vandali hanno imbrattato la stella rossa che campeggia nel mezzo del graffito che ricorda il giovanissimo membro della Resistenza fucilato nel marzo del ’44. Continua

San Miniato, la lampada sotto il moggio

Ci sono riusciti. Dalla facciata del municipio di San Miniato sono state rimosse le lapidi sulla strage del 1944, e da un’amministrazione comunale di centrosinistra. Di Luca Baiada Continua

Lucca. Provocazione fascista nella sede delle realtà di movimento
Nella notte di mercoledì 15 luglio alcuni ignoti fascisti si sono introdotti all’interno della stanza affidata in gestione all’associazione Idefix sfondando la finestra sul balcone. Dopo aver imbrattato e distrutto quello che hanno trovato, Continua

Aggressione fascista ad un gruppo di studenti
FIRENZE – Aggrediti in pieno centro, picchiati con aste di bandiere, insultati e feriti con il lancio di bicchieri rotti. E’ quanto hanno denunciato ieri alla questura di Firenze un gruppo di ragazzi e ragazze, appartenenti alla Rete degli Studenti provenienti dalla Toscana e dall’Umbria. Continua

Bolzano Consigliere di CasaPound loda Hitler e minimizza la Shoah
«La presenza di un esponente di Casa pound nel Consiglio comunale di un’importante città italiana come Bolzano suona come un campanello d’allarme per chi ha a cuore i valori fondamentali della nostra Repubblica Continua

Dossier su Casa Pound
Presentazione del dossier “All around… CasaPound” di Claudia Cernigoi Continua

Il bimbo di quattro anni che fa il saluto fascista: “I genitori lo correggano o lo cacceremo dall’asilo”
Loro hanno provato a tenere duro: “Sono le nostre idee politiche”. Ma le maestre hanno insistito. E in famiglia hanno dovuto cedere. Il caso del festival Boreal a Cantù dal nostro inviato PAOLO BERIZZI Continua

Camerati, miliziani e neofascisti Così cresce la nuova estrema destra
Con la crisi che ha impoverito la piccola borghesia creando sacche di insofferenza diffusa, i manipoli neri del nuovo millennio escono dalle catacombe e sognano la riscossa elettorale. Cavalcando lo spettro populista che oggi si aggira in tutta Europa di Giovanni Tizian Continua

25 aprile, a Reggio Calabria messa per Mussolini: “Trucidato, è stato omicidio”
L’iniziativa è organizzata da Alleanza calabrese: i partecipanti andranno poi a rendere omaggio alla stele di Ciccio Franco. Il sindaco Falcomatà: “Spero che la Curia sia a conoscenza dell’iniziativa, basata su un presupposto storicamente errato” Continua

Ritirata l’onorificenza a Paride Mori, soddisfazione del Pd
La notizia arriva dalla Presidenza del Consiglio, dopo la battaglia dei parlamentari parmigiani, che da tempo chiedevano l’annullamento del riconoscimento attribuito al repubblichino Continua

Il triangolo nero
L’estrema destra in Lombardia, in particolare nelle città di Milano, Brescia e Varese, quale erede diretta dell’ultima tragica stagione del fascismo, fin dall’immediato dopoguerra ha assunto caratteristiche di durezza e intransigenza che hanno avuto conferme ed evoluzioni significative fino ai nostri giorni. Passando dai progetti eversivi degli Anni ’70, alle attuali derive apertamente razziste e neonaziste Continua

Agguato a studentessa del Mamiani, 16 anni aggredita e picchiata sotto casa da fascisti
“Li ho visti quando stavo per entrare nel portone di casa. Erano in due, a volto scoperto. Mi hanno dato un pugno. Poi mi hanno gridato: smettila di dare fastidio ai nostri militanti. E sono scappati via in motorino” Continua

Il saluto fascista allo stadio non è reato: provocazione, non minaccia lo Stato
Livorno, ecco le motivazioni che hanno portato il giudice ad assolvere i quattro ultrà del Verona: alle manifestazioni sportive non si fa propaganda politica di Federico Lazzotti Continua

25 aprile 2015, a Cremona messa per i ‘caduti fascisti’. Sindaco: ‘Fatela a maggio’
Il primo cittadino Galimberti (Pd) non dà l’autorizzazione alla celebrazione del rito in ricordo dei morti della Repubblica sociale per il 26 aprile e la sposta al 3 maggio: “E la polizia locale vigilerà sull’apologia di fascismo”. Il comitato organizzatore: “Noi la facciamo lo stesso il 26” Continua

MONZA DOPO LA VOTAZIONE DELLA MOZIONE ANTIFASCISTA – COSA ASPETTARSI IL PROSSIMO 25 APRILE
E’ dal 25 Aprile 2008 che Monza deve subire sfilate all’interno del cimitero da parte di organizzazioni neofasciste in memoria dei caduti della Repubblica Sociale tumulati al Campo 62. Nel 2008 questi gruppi, tra cui Lealtà Azione con Guido Giraudo Continua

Como: il sindaco Pd obbedisce ai fascisti di Militia e sfratta l’Anpi ·
La notizia è di quelle gravi, gravissime. E la dice lunga sulla degenerazione di un partito che solo in campagna elettorale continua a predicare un antifascismo strumentale che poi nega ogni giorno. Continua

G8, Sabella nella bufera. “Io vittima di una regia, la politica cercava il morto per demonizzare la piazza”
L’intervista ad Alfonso Sabella: “Adesso spero in un nuovo processo per cancellare questa macchia sulla mia vita e sulla mia carriera” Continua

Torino, bandiera fascista davanti Museo Resistenza: “Mai prima d’ora un’offesa simile”
Il vessillo della Repubblica di Salò appeso sui ponteggi del cantiere dei Quartieri Militari è stato rimosso dopo la segnalazione del direttore del museo. “Strano, in quell’edificio ci sono anche uffici prefettizi” di MASSIMO NOVELLI Continua

G8 Genova, Corte Strasburgo condanna l’Italia: “Alla Diaz fu tortura”
La condanna non riguarda solo le violenze, ma anche il fatto di non avere una legislazione sul reato di tortura: “Colpevoli non puniti per mancanza di leggi adeguate” Continua

Foibe, le 300 medaglie a fascisti Salò La rabbia dell’Anpi: «Inammissibile. Legge sul Ricordo da sospendere»
L’associazione dei partigiani: le onorificenze sono state concesse applicando la legge «in contrasto con i valori, princìpi e norme della Costituzione». Indagine sui dossier di Alessandro Fulloni Continua

Treviso Un giovane del Pd aggredito al liceo Duca degli Abruzzi.
TREVISO. Un’irruzione di buon mattino, dentro il cortile del liceo Duca degli Abruzzi in via Caccianiga. Con tanto di striscione appeso fuori dalla scuola dal messaggio esplicito: Continua

Milano, Forza Nuova manda al rogo i libri per bambini che “inneggiano all’omosessualità”
L’appuntamento in centro a Milano con una contromanifestazione organizzata dai Sentinelli. “Un comportamento tipico del regime nazista”, denuncia un gruppo di consiglieri del Pd Continua

Albano: protestarono contro funerali Priebke, 5 antifascisti a processo
Anche da morto il criminale di guerra nazista Erich Priebke continua ad essere al centro dell’attenzione mediatica e ad allungare la sua ombra nera sul nostro territorio.
Incredibilmente cinque militanti antifascisti dei Castelli Romani sono stati rinviati a giudizio per decisione della Procura di Velletri per aver partecipato alle manifestazioni che nell’ottobre del 2013 si contrapposero ai funerali del gerarca, scomparso alla veneranda età di 100 anni, e che ad Albano videro la partecipazione di vari esponenti dell’estrema destra in una ultima quanto provocatoria rimpatriata. Continua

Ancora a Milano un concerto di gruppi di estrema destra
Dietro l’etichetta di Metal satanico si celano band di ispirazione neonazista Continua

Aggiornamento sul caso della medaglia alla memoria ad un fascista. Continua

Dal governo una medaglia al repubblichino: ”Per il sacrificio offerto alla Patria”
Conferito un riconoscimento al fascista Paride Mori, ex ufficiale del Battaglione “Benito Mussolini” che combattè anche al fianco dei nazisti Continua

CasaPound: nel Trentino un’esplosione di violenza
CasaPound: nel Trentino un’esplosione di violenzaRedazione – 20 aggressioni di militanti di estrema destra a danno di giovani antifascisti dall’apertura della sede di CasaPound “Il baluardo” a Trento nel novembre 2013. Continua

Con i fascisti non si discute

Sarà stato un decennio fa quando, un pomeriggio di un giorno di maggio, ricevo una telefonata di Tullia Zevi, la più autorevole esponente dell’ebraismo italiano. È particolarmente turbata e mi spiega il motivo. Continua

Allo stadio il saluto fascista non è reato. Così la sentenza sugli ultrà dell’Hellas
Lo ha deciso una sentenza del giudice livornese Antonio Perrone, che ha assolto quattro tifosi accusati di aver compiuto “manifestazioni esteriori usuali del disciolto partito fascista nell’eseguire il gesto del “saluto romano” di Luca Pisapia | 8 marzo 2015 Continua

Varese: quelli del compleanno di Hitler
Il concerto della comunità nazionalsocialista dei Dodici Raggi il prossimo 18 Aprile Continua

Concerto nazi-rock di Lealtà azione all’insegna del razzismo antislavo
L’associazione dei profughi giuliani e istriani ormai in mano ai neonazisti di Lealtà azione. Continua

Ascoli, saluto romano sotto la curva dopo ogni gol. Anpi: “Oltraggio alla città”
L’attaccante dei bianconeri Leonardo Perez festeggia col braccio teso dopo ogni rete realizzata. Silenzio da società marchigiana, Lega Pro e Figc, il diretto interessato dice: “Non è un gesto politico”. Gli unici a prendere posizione sono i partigiani di | 24 febbraio 2015 Continua

Era prevista per oggi pomeriggio l’iniziativa “E allora le foibe”, all’interno di un’aula della Facoltà di Economia dell’Alma Mater bolognese. Un incontro dibattito organizzato da varie realtà sia locali che nazionali come il Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia Continua

 

Trento Foibe, tensione altissima tra Casapound e antifascisti
Bombe carta, lancio di pietre e lacrimogeni con le parti che sono arrivate vicinissime al contatto ieri sera in Largo Pigarelli davanti al tribunale di Trento, per l’iniziativa di commemorazione organizzata da Fratelli d’Italia e Casa Pound Continua

L’odio nero che viaggia su internet
Gli oltraggi al neopresidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione del suo omaggio alle Fosse Ardeatine ripropongono la piaga del dilagante neofascismo online. Un fenomeno monitorato con attenzione e apprensione, perché come dimostrano le ricerche, sempre più spesso il proselitismo in rete si trasforma in mobilitazione sul territorio all’insegna di parole d’ordine xenofobe e antisemite di CARMINE SAVIANO Continua

Casa Pound è solo un’anomalia?
In Germania il nazismo non può esser riprodotto nemmeno per scherzo, infatti la procura tedesca ha aperto un’inchiesta solo per il fatto che il leader del movimento tedesco anti-Islam Pegida, Lutz Bachmann, ha posato “vestito” da Adolf Hitler. Un atto del genere per la magistratura tedesca rappresenta istigazione all’odio e Bachmann si è dimesso da leader del movimento. Loro sanno perfettamente cos’ha rappresentato il nazismo per la loro nazione. Continua

Milano, studente picchiato fuori scuola da Forza Nuova: “Pugni in faccia mentre lo bloccavano”
I compagni del ragazzo dicono che il 18enne si era rifiutato di prendere un volantino. I testimoni: “Erano 5 ragazzi e tre uomini sulla quarantina”. Soccorso in istituto è stato portato al Policlinico Continua

La vera natura di Casa Pound
Saverio Ferrari
Destre. Dopo l’aggressione di Cremona, nella città che fu del ras Roberto Farinacci Continua

Aggressione fascista al Csa Dordoni di Cremona
aggiornamento ore 24: i compagni e le compagne del Csa Dordoni riferiscono di un vero e proprio agguato premeditato da parte di 50 fascisti armati di spranghe, che hanno approfittato del derby allo stadio per raccogliere a chiamata alcuni volti noti di fascisti Continua

Nero uniforme
Dalla «Legione Brenno» ad «Aquila Nera» fino ai contractor di guerra, il fenomeno delle pericolose organizzazioni neofasciste costituite da ex carabinieri ed ex appartenenti alle forze dell’ordine Continua

Milano Imbrattato con svastiche e vernice il murale dedicato alla partigiana Lia
L’Anpi: «Pericoloso susseguirsi di manifestazioni neofasciste» Continua

Per Natale rivive l’abbigliamento fascista
Si chiama “X flottiglia mas store” e mette in vendita felpe, t-shirt e orologi con il lugubre teschio del reparto di Junio Valerio Borghese. Ma sulla pagina precisano: «Nessuno scopo ideologico politico, la mission della nostra Azienda è quella di far conoscere gli eroi della storia della nostra Italia» Continua

Riunioni dall’archeologo e progetti di attentati: la cellula dei neofascisti
Inchiesta dei carabinieri. Nell’organizzazione Luca Infantino (di Legnano) rivestiva un ruolo di spicco. in allegato l’ordinanza della magistratura sll’inchiesta in corso Continua

L’Aquila, blitz contro terrorismo neofascista: 14 arresti in tutta Italia
Volevano uccidere politici e magistrati senza scorta, “dieci, undici nello stesso momento”, e far saltare sedi Equitalia con il personale dentro. L’obiettivo era “sovvertire l’ordine democratico dello Stato”. Pacifici: “No a mezze misure” Continua

L’Internazionale nera si ritrova a Milano In arrivo neonazisti e fascisti da tutta Europa
Forza Nuova chiama a raccolta tutte le sigle dell’estrema destra: dai greci di Alba Dorata ai britannici del British National party. Per dire “No” allo straniero, al multiculturalismo, alla moneta unica. Star del convegno l’europarlamentare tedesco Udo Voigt che elogiava Hitler Continua

Attivista di Casapound condannato per lesioni invitato a parlare di pace
L’associazione onlus Solidaritè Identites ha deciso d’invitare Alberto Palladino, condannato in primo grado, all’evento organizzato in uno spazio comunale a Sciacca (Agrigento) . Il Movimento 25 aprile: “Il comune non può dare il patrocinio”. Il sindaco: “Se è così, in effetti è un paradosso” Continua

Hammerfest 2014, la rete del leader neonazi a Milano: narcos e ‘ndrangheta
I nome di Domenico Bosa, detto Mimmo Hammer, compare in un’indagine che fotografa i suoi legami con il trafficante montenegrino Milutin Todorovic e gli uomini del clan Flachi. Il leader del movimento non risulta indagato, ma nella città medaglia d’oro della Resistenza la ragnatela che lega malavita ed estrema destra è sempre più fitta Continua

Milano, campagna shock di Forza Nuova in 40 scuole: “Segnalate la propaganda gay”
Volantini affissi sui muri di elementari e medie e un numero verde per i genitori. L’iniziativa arriva dopo il questionario spedito ai professori di religione dalla Curia: “La chiesa milanese non ha coraggio” Continua

Roma. Arsenale di bombe carta in struttura occupata dai fascisti
Sono state trovate ben 143 “bombe carta”, già confezionate e conservate in sacchetti di plastica. Il ritrovamento è stato effettuato della Digos di Roma in un edificio in via dell’Acqua Acetosa – nel triangolo nero di Roma Nord – occupato il 15 novembre da esponenti della estrema destra estrema romana Continua

Roma Blitz di Borghezio e Casa Pound nella scuola degli immigrati ·
ROMA. L’aggressione in un quartiere della periferia capitolin.
Un blitz raz­zi­sta in piena regola, quello del 28 otto­bre scorso alla Scuola Media ex Lom­bardo Radice. Un gruppo di per­sone di Casa Pound e Lega Nord, capeg­giati da Mario Bor­ghe­zio, sono entrati nelle due aulette «pre­state» al IV Cen­tro ter­ri­to­riale per­ma­nente Continua

Tra Padania e Arcore. I fascisti in cerca di sponda politica
L’ ex leader del Fonte Veneto Skinhead Piero Puschiavo, adesso transitato in Fiamma tricolore e presidente di “Progetto Nazionale”, nei giorni scorsi si è recato a Milano per una serie di incontri politici. Il suo movimento – Progetto nazionale – il 18 ottobre era in piazza a Milano insieme alla Lega Nord nella manifestazione “contro l’invasione” straniera. Puschiavo, nel suo giro milanese, Continua

«Con le croci celtiche alzano il tiro. E ora le istituzioni devono reagire»
Sabato il blitz della comunità dei dodici raggi al Sacrario di Duno: esplode la polemica. L’Osservatorio democratico lancia l’allarme: «Sono simboli del nazionalsocialismo» Continua

Verona, il saccheggio della memoria e la provocazione dei fascisti
Non hanno scelto un quartiere qualsiasi per consumare la solita liturgia xenofoba. No, quelli di Forza Nuova non hanno preferito un’anonima piazza, per il primo novembre. La questura di Verona ha, infatti, autorizzato il raduno proprio nella piazza che accoglie il monumento dedicato ai caduti della Shoah Continua

Antisemitismo e ingiurie: processo Stormfront, altri 29 indagati alla sbarra ·
Nel mirino delle indagini le offese alla comunità ebraica Continua

Forza Nuova in strada coi cattolici tradizionalisti: la polizia si mobilita
Attesi 200 neofascisti per il comizio del leader Roberto Fiore in piazza San Domenico. Contromanifestazione degli antagonisti Continua

Commemorazione per Priebke Marino: una volgare provocazione
L’avvocato decide di rendere omaggio al gerarca nazista morto un anno fa. Il presidente della comunità ebraica: «Non diamo spazio mediatico ad azioni folcloristiche»  Continua

Forza Nuova: «Schederemo gli hotel che ospitano i profughi»
«Pubblicheremo nomi e cognomi dei direttori Stop al business dell’accoglienza» Continua

Gli ex di Avanguardia nazionale dalla parte della Nato, come sempre
Un appello per raccogliere fondi per i neonazisti ucraini del battaglione Azov Continua

Il saluto fascista è ancora reato: la Cassazione conferma la condanna per due militanti di Casapound
Secondo la Prima sezione penale della Suprema Corte esistono ancora rischi di rigurgiti antidemocratici: “Ancora possibile la ricostituzione di organismi politico – ideologici aventi come patrimonio ideale il disciolto partito” Continua

I fasciomafiosi alla conquista di Roma
Ex terroristi e colletti bianchi uniti dall’ideologia e dal denaro. E ormai più forti dei tradizionali clan. Ecco l’inedita rete di potere che oggi controlla la Capitale. E l’arresto per l’omicidio Fanella legato al caso Mokbel è solo l’ultimo tassello Continua

L’estrema destra ora parla “padano”
L’estrema destra in Ita­lia si sta ridi­se­gnando. Un pro­cesso in realtà in atto da tempo. L’esito delle ultime euro­pee ha però impresso un’accelerazione decisa e cam­biato il corso delle cose. L’elemento di forte novità con­si­ste nell’ultima muta­zione della Lega Nord Continua

Raduno CasaPound, maxi-rissa nella notte a Lecce: in 70 si affrontano in centro, danni e feriti
Scontri a colpi di pietra, mazze e bottiglie nel cuore della movida. Al vaglio della polizia i filmati delle telecamere di sorveglianza. Oggi comincia la due giorni della destra in Salento
di CHIARA SPAGNOLO Continua

Benito Mussolini, sul Gran Sasso la pièce teatrale sulla liberazione del duce
Il Gran Sasso ospita lo spettacolo teatrale più ad alta quota d’Italia, e non solo questo. Da domenica a fine agosto torna per sette repliche, a Campo Imperatore in Abruzzo, la pièce teatrale “Operazione Quercia – Mussolini a Campo Imperatore”. Il testo e la regia sono di Pier Francesco Pingitore, già deus-ex-machina dell’epopea televisiva del Bagaglino Continua

G8 di Genova, sospensione di pochi mesi per i funzionari di polizia condannati
La commissione disciplinare della Corte d’Appello del capoluogo ligure ha inflitto dai 4 ai 4 mesi e mezzo ai poliziotti responsabili dell’irruzione alla scuola Diaz e della falsificazione di prove contro i no global. Esclusi dalle sanzioni l’ex capo dello Sco Francesco Gratteri e l’ex vicecapo dell’Ucigos Giovanni Luperi (entrambi condannati a 4 anni di reclusione), perché non avevano funzioni di polizia giudiziaria. Per gli altri funzionari coinvolti per altri episodi si va da un minimo di tre mesi a un massimo di sei Continua

Paracadusti Folgore e inni fascisti, la solita vecchia storia
Sempre negato sempre vero. La scuola dei paracadusti di Livorno è un luogo di formazione di fascisti. Oppure, ma è lo stesso, una scuola militare che seleziona i propri allievi scegliendoli tra quanti manifestano chiaramente un subcultura fascista. Continua

Le destre populiste e radicali in Europa e in Italia
Un quadro generale Continua

Peggio della destra il Partito Democratico che diserta la celebrazione a Livorno per la liberazione della città
La notizia riportata nel sito contropiano.org in queste occasioni l’appartenenza ad un partito dovrebbe essere messa da parte. La Liberazione in Italia fu ottenuta dalla coesione di tutti i partiti e movimenti che credevano nell’antifascismo. Oggi vedendo queste cose, mi chiedo se è ancora un pilastro della nazione l’antifascismo nato dalla Resistenza dove migliaia di giovani donne anziani parteciparono Continua

Foggia, pestano a sangue due prostitute. Uno degli aggressori è un fascista
Mentre erano in auto sulla Statale 16, nei pressi del deposito della TNT, quattro balordi foggiani, di cui due ancora in corso di identificazione, hanno notato due prostitute romene. A quel punto si sono fermati, sono scesi e le hanno aggredite con spranghe di ferro, piedi di porco e bastoni Continua

La vergogna di Monza
Grottesca manifestazione fascio-monarchica in onore del re pluriassassino Umberto I alla presenza di autorità civili e militari. Il silenzio del sindaco Continua

Corteo fascio-leghista a Roma, Borghezio a braccetto con Casapound    
Che ci faceva l’ultrà della Padania Mario Borghezio assieme ai camerati – per definizione nazionalisti italiani – di Casapound nelle vie del quartiere romano dell’Esquilino? Continua

A Luino intitolato un piazzale a Edgardo Sogno
La lettera di protesta dell’Anpi al sindaco della città Continua

Roma, liceale picchiato perché antifascista finisce in ospedale
Preso a calci e pugni in strada, dopo essere stato circondato da un gruppo di almeno tre ragazzi di estrema destra, che gli avevano chiesto se fosse «un antifascista». Un’aggressione a freddo, poco dopo la mezzanotte di venerdì, avvenuta a piazza Epiro. Continua

Napolitano, da Almirante senso Stato
Ancora oggi rappresenta un esempio
(ANSA) – ROMA, 26 GIU – “Giorgio Almirante è stata espressione di una generazione di leader di partito che, pur da posizioni ideologiche profondamente diverse, hanno saputo confrontarsi mantenendo reciproco rispetto Continua

Il prefetto e il questore di Milano una garanzia per i raduni neonazisti mentre il sindaco Pisapia, come sempre, tace
Un bilancio dopo il 14 giugno Continua

Milano e l’antifascismo
Un sindaco in silenzio, una giunta paurosa e inconcludente, un questore compiacente con i fascisti, nella città medaglia d’oro della Resistenza  Continua

Il concerto degli Hammerskin il 14 giugno alle porte di Milano indetto per finanziare Alba dorata
Tra Carugate, Brugherio e Cernusco sul Naviglio Continua

Lucca Preso il branco delle «teste rasate»·
LUCCA – Andavano in giro in «branco» per locali o luoghi affollati, picchiando per futili motivi quali il modo di vestirsi o il taglio dei capelli, loro coetanei e ragazzi anche più grandi di loro inneggiando al fascismo e a Hitler. Per queste ragioni un gruppo di 14 giovani «teste rasate» (fra cui una ragazza) di età compresa fra i 18 e i 26 anni è stato Continua

Revocato il patrocinio del Consiglio regionale al torneo di Lealtà azione
In campo tutto il neofascismo e il neonazismo lombardo Continua

Dietro il torneo di calcetto c’è l’estrema destra, bufera sulla Regione: “Ritiri il patrocinio”
Pioggia di critiche sull’iniziativa benefica ‘Un calcio alla pedofilia’. L’Anpi: “L’organizzatore è Lealtà e azione. Il Pirellone deve fare un passo indietro”. E c’è anche chi chiede di impedire il torneo di FRANCO VANNI Continua

Brescia Furto e vandalismo alla sede dell’Anpi
Lasciati escrementi negli uffici avvolti nei volantini «No Bigio». Rubati tutti i soldi del tesseramento, circa 2mila euro Continua

Roma. Identificati gli aggressori dei tifosi del Napoli. Sono fascisti  
Secondo il giornale sportivo La Gazzetta dello Sport, i quattro personaggi che insieme al fascista Daniele De Santis “Gastone” hanno partecipato all’assalto contro i tifosi del Napoli, sfociato poi nel ferimento di Ciro e Alfonso Esposito e Gennaro Fioretti, sarebbero stati identificati. Si tratta di giovani, con meno di trent’anni, Continua

Mestre Tensione nella piscina blindata attivisti di Forza Nuova respinti 
Quaranta neofascisti insultano e offendono le islamiche, la polizia interviene per evitare il contatto Una sessantina di donne replica alle minacce uscendo dalla vasca con il sorriso e un applauso
di Francesco Furlan Continua

Razzismo, 4 giovani filonazisti indagati a Milano: tre sono candidati alle amministrative
I quattro appartengono al Movimento nazionalsocialista dei lavoratori Mlns-Nsab, di chiara matrice razzista e antisemita. Nelle loro abitazioni materiale di propaganda, coltelli a scatto e manganelli Continua

Pisa: provocazioni fasciste al presidio di solidarietà con l’Ucraina  
In tanti al fianco dell’Ucraina antifascista, in un presidio molto partecipato e movimentato da alcune provocazioni fasciste. Oltre cinquanta persone, militanti delle organizzazioni e dei partiti che hanno risposto all’appello lanciato dalla Rete dei Comunisti, Continua

Prove di militarizzazione, la nuova realtà del neofascismo
La parata del 29 ha mostrato un salto di qualità della “galassia nera”, coreografico e di sostanza
Saverio Ferrari  –  Il manifesto  –  12/05/2014 Continua

Quelli del compleanno di Hitler
Storie di ordinario neonazismo tra Bergamo e Varese Continua

Raduno nazirock a Bologna, l’Anpi: “Impediamolo”
Il 10 maggio la rassegna ospita gruppi legati all’estrema destra, segreta la location. L’associazione dei partigiani chiama a raccolta gli iscritti: “Questa è apologia di fascismo” Continua

Lombardia, nel piccolo comune spunta il candidato nazista
Da qualche anno, il Movimento Nazionalsocialista Lavoratori, fondato da un commerciante lombardo, tenta l’assalto elettorale ai centri più piccoli del Nord, dove non serve un numero minimo di firme per presentare una lista. Ora i nazi nostrani ci provano in bassa Lombardia, in un paesino di 905 abitanti Continua

25 aprile/Provocazione di Forza Nuova a Milano 
«Meglio perdere che tradire». Agli abitanti di Abbiategrasso non è andato giù lo striscione esposto proprio dove passava il corteo. Continua

Romagna, sindaco di destra rimuove il monumento alle vittime del nazifascismo: “Ragioni estetiche”
Per il Comune è una scelta “esclusivamente estetica”. Per la Regione, “un fatto assai discutibile dal punto di vista amministrativo e politico”. Sta di fatto che la giunta di centrodestra di Bellaria, paese in provincia di Rimini … Continua

Frascati: studente aggredito dai fascisti di Blocco Studentesco 
Oggi 15 aprile uno studente del Collettivo del Liceo Classico M.T. Cicerone di Frascati ha subito un’aggressione da parte di noti militanti di Blocco Studentesco, che si erano presentati nel cortile dell’istituto per un volantinaggio, al quale sono seguite intimidazioni verbali e violenza fisica. Continua

Indagini su un blog al di sopra di ogni sospetto
Qualche giorno fa il titolare del nostro sito è stato convocato in questura per indagini riguardanti questo blog e l’attività politica del collettivo. Non è certo un’indagine in più o in meno sul nostro conto il problema: da anni siamo destinatari di valanghe di denunce, abbiamo diversi processi aperti Continua

Neo fascismo, il Questore di Milano vieta il presidio promosso da Memoria Antifascista contro la parata neonazista del 29 aprile
Il 9 aprile siamo stati convocati dalla Questura di Milano e ci è stato consegnato un dispositivo nel quale si vieta a Memoria Antifascista qualsiasi manifestazione in Piazzale Susa per il giorno 29 aprile 2014, così come avevamo richiesto lo scorso 23 gennaio 2014 Continua

La comunità militante dei dodici raggi tra Adolf Hitler e i cimiteri germanici

Solo un anno fa le grida di indignazione. Continua

Trezzo. Fascisti e picchiatori contro gli operai della logistica 
Questa mattina, dopo la nottata davanti ai cancelli di Trezzo, abbiamo fatto entrare i lavoratori. Ma neanche dopo 20 minuti sono usciti da dentro circa 150 tra autisti, capi, capetti di cooperative e alcuni lavoratori che sembravano tutti italiani. Noi eravamo in quel momento circa 70.
Già ieri sera erano cominciate delle provocazioni da parte di capi e capetti, ma questa mattina vi è stata una pesantissima aggressione, da loro studiata e preparata. Continua

Bologna Forza Nuova, blitz anti gay davanti ai bambini: “Omosessuali contro natura”
Blitz antigay davanti a un gruppo di bambini. Protagonisti tre esponenti di Forza Nuova, che questa mattina si sono fatti trovare a sorpresa in un’aula della biblioteca comunale Scandellara, quartiere San Vitale a Bologna. Continua

Gli “eroi” della “rivoluzione fascista” omaggiati lo scorso 23 marzo al cimitero Monumentale di Milano dai reduci della Rsi, dagli Arditi d’Italia e da Lealtà azione.
I nomi, uno per uno: una banda di assassini Continua

Ravenna, Pd: “No a revoca cittadinanza a Mussolini. Non cancelliamo la storia”
A Firenze, Torino e presto a Bologna sarà ritirata l’onorificenza al Duce. Il Consiglio comunale invece della città della Romagna ha respinto con una netta maggioranza la proposta avanzata dal consigliere d’opposizione Alvaro Ancisi: “No alla damnatio memoriae” Continua

Milano, raduno fascista al Monumentale. Il consiglio di Zona: “Li denunceremo”
Domenica al cimitero di Milano l’iniziativa dell’associazione di destra Memento sulla tomba del poeta futurista Marinetti. Un mese fa al Maggiore fu fatta rimuovere la bandiera della Repubblica di Salò Continua

Neri ma non solo
Estremisti di destra e criminalità organizzata. A Milano è storica la connivenza tra boss e fascisti locali. E sono molti, oggi, i personaggi indagati per traffico di droga  Continua

CasaPound invita Alba Dorata a Milano. “Cerca di rilanciarsi coi neonazi greci”
L’incontro “Le ragioni del popolo greco” è previsto sabato 15 marzo nel capoluogo lombardo. Modera un giornalista di Libero. Saverio Ferrari (Osservatorio democratico sulle nuove destre): “Vogliono fare leva sulla notorietà dell’estrema destra di Atene” Continua

Varese Forza Nuova. Bruciata la bandiera del PD legnanese 
Atto vandalico, stanotte, ai danni della sede legnanese del Partito Democratico, in via Bramante. Continua

Roberto Fiore in tour tra Milano e Monza, mentre Casa Pound vorrebbe portare Alba dorata nel capoluogo lombardo nei giorni dell’anniversario dell’assassinio di Dax
Il sostegno della Lega nord, degli ex paracadutisti e del quotidiano Libero Redazione  –  Osservatorio democratico  –  06/03/2014  Continua

Forza Nuova e Casa Pound, ecco come l’estrema destra si prepara alle europee 
Contro l’Europa e la moneta unica ma ognuno col suo simbolo: così si presenteranno alle prossime elezioni le due formazioni neo fasciste. Intanto a Roma il convegno di FN con l’esponente neonazista di Alba Dorata Gregos Continua

Euro-nazisti: l’Internazionale nera sfilerà a Roma
Crisi ucraina e Italia. Con Forza Nuova Alba Dorata e Svoboda. «L’Europa risorge». La musica ha un tono solenne, le imma­gini molto meno. Una mani­fe­sta­zione di Alba Dorata, una, molto più pic­cola, di Forza Nuova, ban­diere dei neo­fa­lan­gi­sti spa­gnoli di Demo­cra­cia Nacio­nal alter­nate a qual­che croce cel­tica. Continua

Quello che Cristicchi dimentica. Magazzino 18, gli «italiani brava gente» e le vere larghe intese
Magazzino 18 di Simone Cristicchi mi è sembrato un’operazione teatrale molto furba con uno scopo politico più che evidente: fornire uno strumento artistico efficace per propagandare la cosiddetta memoria condivisa, tanto cara al mondo politico «postideologico», secondo cui tutti gli italiani devono riconoscersi in una storia comune. Storia comune di cui, fin dal nefasto incontro Fini-Violante del 1998, le foibe e l’esodo sono pietre angolari. Continua

Liceo Tasso, “Aggressione fascista” “E’ stato un ragazzo di Forza nuova”
La denuncia è dei Giovani comunisti che lanciano un appello al sindaco e alle istituzioni contro “l’escalation che sta infestando la capitale”. Ortale (Prc/Fds): “L’aggressore è un giovane di Controtempo, organizzazione legata a Forza Nuova” Continua

«Servono kamikaze cattolici»
Le polemiche parole dell’ex sacerdote Giulio Tam durante il raduno a Predappio, Romagna, a 90 anni dalla Marcia su Roma: «la mia tonaca è una camicia nera taglia XXL»
Giacomo Galeazzi – Roma Continua

Cantavano Battisti ma con testi nazisti, 22 a processo
Gli imputati intonavano stornelli in coro per festeggiare il compleanno di Hitler e insultavano gli ebrei. Le strofe nazificate nei verbali della digos. Video choc in aula. Roberto Rotondo – Varesenews – 28/10/2012 Continua

Striscione shock al Cassero Fn: “Le perversioni vanno curate” ·
“Questo è il regalino che ci siamo trovati questa mattina. Che dire?”. Non aggiungono altre parole i responsabili del centro culturale della comunità Lesbo-gay-bisex-trans di Bologna, denunciando i contenuti omofobi dello striscione di Forza nuova trovato stamane davanti all’ingrezzo del Cassero. Continua

La marcia dei nostalgici in camicia nera
Dalla Lombardia all’Umbria. Il 28 ottobre l’estrema destra celebra il novantesimo anniversario del raduno che porto’ Mussolini al potere
Roberto Rossi – Unità – 24/10/2012

«Noi siamo quelli dalla camicia nera, quelli che guardano ad un passato di gloria, quando facemmo tremar l’Europa intera, e del Duce serbiam sacra memoria». Così, con versi in rima alternata, l’Unione nazionale dei combattenti della Repubblica sociale italiana, nel sito del suo raggruppamento di Torino, ricorda il Ventennio fascista. Continua

Fuori i fascisti dalle scuole
Comunicato de
STUDENTI DEMOCRATICI
STUDENTI ANTIFASCISTI ITALIANI
COLLETTIVI ANTIFASCISTI
sui gravi fatti accaduti a Roma
Continua

Omofobia, antisemitismo e “viva il duce” La Capitale ai tempi di Alemanno
I blitz squadristi dentro i licei “Giulio Cesare” e “Mameli”, gli insulti antisemiti sul web all’assessore del Municipio XI Carla Di Veroli, l’attacco al circolo Mario Mieli: sono soltanto gli ultimi episodi di intolleranza, razzismo e di apologia del fascismo che sono sempre più frequenti e preoccupanti. L’estrema destra si sente a suo agio in città e opera in maniera spavalda. E dalla destra istituzionale, che dall’estrema destra molte volte proviene, le prese di distanza appaiono soltanto di maniera e mai di sostanza. E Roma non è più città aperta DI DANILO CHIRICO Continua

Blitz neofascista con fumogeni paura nei licei Giulio Cesare e Mameli
Studenti incappucciati hanno fatto irruzione all’interno di due istituti classici. Secondo alcune testimonianze erano armati di bastoni e gridavano “Viva il Duce”. Blocco studentesco, organizzazione di estrema destra, rivendica l’azione nell’istituto in Corso Trieste per la quale sono stati fermati 5 ragazzi di VIOLA GIANNOLI e SARA GRATTOGGI Continua

Alla vigilia del 28 ottobre
Ciò che si sta muovendo nell’estrema destra milanese e lombarda
Redazione – Osservatorio democratico – 21/10/2012

Cogliamo l’occasione, alla vigilia del 28 ottobre, anniversario della Marcia su Roma, per tracciare un quadro di ciò che si sta ultimamente muovendo nell’estrema destra milanese e lombarda. Continua

Varese, La Destra e l’anniversario della marcia su Roma con una cena in stile Msi
Nello Riga, segretario provinciale del partito di Storace, ha spiegato l’iniziativa sostenendo che “con l’avvento di An si sono perse le buone abitudini: è ora di riprendere questa iniziativa, che per noi rimane molto importante, essendo i veri eredi dell’esperienza missina”
di Alessandro Madron 19 ottobre 2012 Continua

Ascoli, dopo denuncia de l’Unità sarà rimosso il quadro del Duce
Dopo la denuncia de l’Unità, il ritratto «idealizzato» di Mussolini verrà rimosso oggi dall’aula magna dell’Itcg Umberto I. Ecco l’Italia ‘finto smemorata’ che incoraggia i rigurgiti fascisti. Continua

“Intitoliamo l’aeroporto al Duce”. Proposta choc del direttore Unindustria di Forlì
Anche Mussolini, secondo il leader industriale Massimo Balzani, è stato un grande aviatore come Luigi Ridolfi, a cui è intitolato attualmente l’aeroporto: “Si può dire di tutto nel bene e nel male del politico, ma fu lui a volere questo scalo”
Ilfattoquotidiano di David Marceddu Forlì 11 ottobre 2012 Continua

Sacrario per Rodolfo Graziani ad Affile, Polverini denunciata per apologia di fascismo
L’azione legale di un cittadino di Prato, iscritto all’Anpi, indignato per il monumento che celebra il ministro di Salò. Continua

Il clamoroso flop di Forza nuova
Tra camicie bianche e appelli pseudomistici cortei senza nessuno
Redazione – Osservatorio democratico – 01/10/2012

Davvero clamoroso il flop delle manifestazioni indette sabato 29 settembre da Forza nuova in undici città italiane. L’obiettivo, in occasione del quindicesimo anno della nascita dell’organizzazione, era quello di una dimostrazione di forza, oltre che rimarcare la propria presenza sull’intero territorio nazionale. Continua

Cosenza: Parla il fascista Delle Chiaie, la polizia picchia e manda all’ospedale gli antifascisti
A Cosenza la polizia si schiera per difendere Stefano Delle Chiaie fondatore di Avanguardia Nazionale, implicato nelle più oscure vicende dello stragismo nero in Italia e in Sud America intervenuto per la presentazione del libro ‘L’aquila e il condor’ . Caricati violentemente gli antifascisti. Un manifestante in ospedale. Continua

Forza Nuova, polemica sul corteo “Alemanno intervenga e lo blocchi”
Il gruppo di estrema destra dovrebbe sfilare il 29 settembre in molte città italiane. Anpi: “E’ una vergogna. Le istituzioni siano coerenti con la costituzione”. Insorge il centrosinistra. Peciola (Sel): “Sul loro sito ci sono messaggi che incitano all’odio nei confronti degli immigrati”. Foschi (Pd): “Pericolo anche per la sicurezza” Continua

Le manifestazioni del 29 settembre di Forza nuova
Quando si auspicano assalti popolari al parlamento e alle sedi dei partiti. Gli addestramenti nei boschi
Sono preannunciate per sabato 29 settembre una serie di manifestazioni organizzate in contemporanea da Forza nuova in undici città italiane: Brescia, Udine, Padova, Cuneo, Rimini, Lucca, Roma, Pescara, Avellino, Bari e Palermo. Il tema è assai generico “Italia-futuro-Rivoluzione!”. In realtà l’obiettivo è quello di una dimostrazione di forza, facendo confluire, regione per regione, tutti i militanti disponibili nelle diverse città. Continua

Casa Pound ricorda l’ex Rsi Piccoli: “Lottiamo per i tuoi ideali”
La nota del gruppo per la morte di Alfredo Piccoli, ex-responsabile del’Unione Combattenti dell’Rsi: “A te solo l’onore e il rispetto di un gruppo di giovani che ogni giorno lottano per portare avanti i tuoi stessi ideali” Continua

Quando Batman è fascista
Tra Predappio, l’Ordine dell’aquila romana e sostanziosi finanziamenti ai camerati
Franco Fiorito, l’ex capogruppo Pdl alla Regione Lazio, al centro in questo giorni dello scandalo circa l’abuso di fondi pubblici che sta travolgendo la giunta, meglio conosciuto dagli amici come “Er Batman” o “Er Federale de Agnani” Continua

Rimini A lezione da Forza Nuova: come difendersi con il coltello
A lezione da Forza Nuova: come difendersi con il coltello
Di Roberto Rossi Continua

Via dedicata a un fascista e razzista a Castellafiume
Il Comune di Castellafiume (AQ) ha dedicato una strada della frazione di Pagliara a Cornelio Di Marzio, personaggio di spicco del fascismo in Italia e all’estero, motivandola con una molto presunta sua qualità di scrittore e poeta. Continua

Telese presenta Delle Chiaie, i partigiani lo contestano
di Dante Barontini
Ha appena aperto un giornale che si presenta come “progressista”, ma trova modo di presentare un libro impiastrato da Stefano Delle Chiaie. Continua

Cassazione: il saluto romano resta reato se con cori razzisti o per il fascismo
La pronuncia della suprema corte nata dalla vicenda di una manifestazione del 2005 a Firenze, in cui il gesto era stato accompagnato da slogan inneggianti al razzismo ed al regime. L’imputato negava di essere lui l’uomo travisato “incastrato” dalle foto della polizia Continua

Forza nuova apre a Brescia. E annuncia cortei “in camicia bianca”
Il movimento di estrema destra inaugura una sede vicino alla moschea e a piazza della Loggia. Il coordinatore Castellini: “Con la crisi molti si avvicinano a noi”. In vista delle elezioni, in programma manifestazioni in tutta Italia. Con un colore inedito. Protesta delle rete antifascista
di Alessandro Madron Continua

Belviso: “Ai rom non spetta una casa”
Peciola (Sel): “Basta, si dimetta”
Lo aveva già detto, ma oggi lo ha ribadito a Mattino Cinque, nel caso non fosse stato chiaro. La Belviso non ha dubbi: “Case popolari ai rom? Sarebbe discriminante per i cittadini italiani e gli stranieri che sono qui legalmente da tanti anni”. E aggiunge: “Loro hanno diritto a una casa in questo Paese? No. Perché gli si vuole dare un diritto in più?”. Continua

Roma: Si proteggono i fascisti e si denunciano gli antifascisti
“Ormai in questo Paese siamo arrivati all’assurdo. Da una parte è diventato quasi normale esibire simboli fascisti o nazisti o fare pubblicamente il saluto romano, anche se esistono precise norme che vietano e sanzionano pesantemente tali comportamenti, dall’altra si può rischiare di essere denunciati e condannati se si intonano canzoni come “Bella ciao” per contestare iniziative che fanno esplicitamente apologia di fascismo. Continua

«Rapporto sulla estrema destra neofascista a Milano»
Su Indymedia Lombardia è stato pubblicato lo scorso 3 settembre un «Rapporto sulla estrema destra neofascista a Milano», firmato da un non meglio precisato «Comitato Antifascista di Zona 2 e zona 3». Continua

I fratelli cristiani contro i fratelli mussulmani
Nasce sostenuta dall’estrema destra una nuova associazione internazionale per procurare armi e istruttori ai cristiani delle chiese orientali. Un primo convegno a Milano a difesa del dittatore siriano Assad Continua

Atto di vandalismo a Prati Distrutta stele per la Resistenza
Era al centro della rotatoria in Largo Della Gancia. Da una fessura si vedeva la targa in memoria di Maurizio Giglio trucidato alle Fosse Ardeatine. Barbera (Prc-FdS): “Ripristinarla al più presto” Continua

Lazio, “allo stadio Olimpico ancora cori antisemiti”
La denuncia di Vittorio Pavoncello, consigliere dell’Ucei: “Mi appello alla Figc e alla Uefa, servono pene esemplari” Continua

Pavia: aggredito perchè indossa una maglietta antifascista
Abruzzese aggredito a Pavia perchè indossava maglietta antifascista
Una tranquilla serata fra amici è stata bruscamente interrotta dalla violenza di cinque fascisti, che si permettono di decidere cosa si può indossare e cosa no in una città come Pavia. È accaduto martedì scorso, 28 agosto, in pieno centro, verso mezzanotte e mezza. Continua

Affile, il mausoleo al fascista Graziani scandalizza anche New York Times e Paìs
Dopo il Daily Telegraph e la Bbc, entrambi i quotidiani esteri hanno dedicato un articolo alla vicenda del monumento inaugurato l’11 agosto nel comune vicino Roma ricordando l’investimento di soldi pubblici per realizzarlo, la sanguinaria biografia del ministro della guerra mussoliniano e la sua partecipazione alla Repubblica di Salò Continua

Iserna; Cantano “Bella Ciao” e il giudice li condanna al pagamento di 1,350 euro
Condannati per aver cantato “Bella Ciao”. Non è una cronaca degli anni ’40, in pieno regime fascista, ma una vicenda accaduta ai giorni nostri, a Isernia. Ieri il Tribunale del capoluogo pentro ha condannato sette militanti di organizazzioni antifasciste al pagamento di 1.350 euro a testa a seguito degli avvenimenti avvenuti il 29 settembre 2011. A costoro il Tribunale ha addebitato con un decreto penale il reato di “manifestazione non autorizzata”. Continua

Incendiato container della Fiom davanti allo stabilimento Maserati
Il sindaco Giorgio Pighi: “Atto gravissimo”. Nei giorni scorsi croci celtiche sul presidio, realizzato all’esterno della fabbrica dopo l’esclusione del sindacato all’interno del gruppo Fiat
Il container della Fiom davanti allo stabilimento della Maserati a Modena è stato incendiato la scorsa notte. Continua

Girifalco, targa per i “martiri fascisti” sotto la statua della Madonnina
Una scritta “votiva” ha annunciato un raduno di “camerati” che si incontreranno per deporre un fascio di fiori per un “momento conviviale”. Protesta il sindaco: “Io non ho autorizzato alcuna manifestazione”. La Cgil presenta un esposto ai carabinieri e avverte il prefetto: “Il fascismo dev’essere ricordato aver distrutto la vita umana e soppresso la libertà” Continua

L’opera di Enrico Baj deve restare esposta
Il 2 settembre l’opera di Baj “I funerali dell’anarchico Pinelli” rischia di ritornare nei bui scantinati dai quali è emersa dopo 40 anni solo recentemente. Quest’opera, dall’indubbio valore non solo artistico, appartiene inequivocabilmente alla storia di Milano; una storia con la quale la città tutta deve sicuramente ancora confrontarsi. Continua

Inaugurato sacrario per Rodolfo Graziani, polemiche sui fondi regionali
Costato 127 mila euro, presi dai fondi stanziati dalla Regione per il «completamento del parco di Radimonte»
ROMA – Inaugurazione tra mille polemiche ad Affile, vicino a Roma, del parco di Radimonte dove è stato realizzato un sacrario dedicato al Maresciallo d’Italia Rodolfo Graziani (originario di Filettino, nel Frusinate), ministro della Difesa di Salò. Tra accuse e interrogazioni alla governatrice Renata Polverini, il monumento è finito nella bufera. Continua

Campegine (Re): Provocazione fascista
“Boia chi molla” è una di quelle frasi che in Emilia, terra di resistenza e partigiani, si pensa nessuno avrebbe mai il coraggio di pronunciare. Eppure così non è stato a Campegine, in Provincia di Reggio Emilia, dove ieri mattina è stato trovato un adesivo con l’effige di Mussolini che recita appunto “Boia chi molla”, attaccato sopra un monumento dedicato ai partigiani. Il gesto di stampo fascista, fa ancora più rumore proprio perché accaduto in una zona dove la memoria della resistenza è parte sacra della cultura cittadina. Continua

Romanzo capitale
L’ultimo di cui si è saputo è un ex della Magliana. Ma Alemanno ha portato in Comune molti estremisti ed ex terroristi. Ecco chi sono. Continua

Rimpatriata fascista nel centro di Roma
Fascisti senza poltrone alla ricerca dell’identità perduta si sono ritrovati per fare i conti con i propri fallimenti e con i frutti dello sdoganamento. Si conferma che il potere logora chi non ce l’ha. Continua

A Bologna è ancora 2 agosto
La bomba, la strage, i depistaggi, i silenzi di Stato trentadue anni dopo.
Il 2 agosto 1980 alla Stazione di Bologna, alle ore 10.25, una bomba esplode nella sala d’aspetto di seconda classe, affollata di persone in viaggio per le vacanze. L’esplosivo, una miscela tra i 20 e i 25 chilogrammi di tritolo, T4, nitroglicerina e altri materiali, è contenuto in una valigia piazzata sopra un tavolino portabagagli, a 50 centimetri da terra, sotto il muro portante dell’ala ovest. Continua

Vietato aiutare i terremotati CasaPound punisce i camerati
Cosa ne pensano i “fascisti del terzo millennio” di Casa Pound dell’immigrazione e della solidarietà verso chi arriva nel nostro paese? “Noi siamo identitari” di solito rispondono dalle parti di via Napoleone III, dove per identitari s’intende in buona sostanza “l’Italia agli italiani, gli immigrati aiutiamoli a vivere e a tornare nei loro paesi d’origine”. Ora un’accesa discussione in internet sul forum “vivamafarka”, vicino all’associazione neofascista, esplicita cosa vuole dire essere identitari per quelli di Casa Pound. Continua

La costituzione esce dalle fabbriche
Il 20 maggio 1970 veniva approvato lo statuto dei lavoratori. Allora si disse, usando una frase di Di Vittorio, che la Costituzione varcava finalmente i cancelli dei luoghi di lavoro. Oggi ne esce, con la controriforma del lavoro suggellata dalle dichiarazioni tecnicamente reazionarie della ministra Fornero. Il lavoro non ha più diritti e non e’ più un diritto, può solo essere il premio di chi vince la competizione selvaggia nel mercato e nella vita. Continua

La proposta choc di un berlusconiano “Intitoliamo la ex scuola al Duce”
Giovanni Iotti vuole che l’edificio di Pieve Saliceto di Gualtieri, nella Bassa reggiana, porti il nome di Benito Mussolini: “Qui insegnò a inizio Novecento. Era un maestro severo ma bravo e preparato” Continua

Viterbo, aggressione CasaPound contro il direttore del Futurista
Stanotte a Viterbo, durante il Festival “Caffeina” di cui Filippo Rossi, collaboratore del presidente della Camera Fini, è direttore artistico
di DANIELE CAMILLI Continua

Una lucida follia. Processo agli antifascisti
Immaginate che sia ottobre e non luglio. Siete appena usciti da una
riunione No Tav e percorrete una via pedonale del centro della città dove
abitate. Una macchina entra sgommando nella via: ne escono quattro uomini
che affiggono manifesti. Incuriositi da tanta esibita arroganza vi fermate
e scoprite che si tratta di manifesti fascisti, manifesti che alludono ad
un passato di dittatura, violenza, repressione della possibilità stessa di
dire la propria, se non a rischio di confino e prigione. Continua

L’estrema destra italiana guarda a Marine Le Pen
Storace prova a convogliare un polo. Si profila un nuovo partito anti-europeo e complottista, nel quadro di una ricomposizione delle diverse anime un tempo in An Continua

Giustizia per Aldro
Appello perche ciò che è accaduto a Federico Aldrovandi non succeda mai più

Il 21 giugno 2012 la Cassazione si è espressa in modo definitivo sul caso di Federico Aldrovandi, il diciottenne ucciso durante un controllo di Polizia all’alba del 25 settembre del 2005 a Ferrara. La Corte ha confermato la condanna dei quattro poliziotti per eccesso colposo in omicidio colposo riprendendo così le sentenze di primo e secondo grado. Continua

Appello alle istituzioni, ai partiti e alle associazioni antifasciste
Comunicato della Rete antifascista milanese
È preannunciato per venerdì e sabato, 6 e 7 luglio, lo svolgimento di un convegno a Milano, presso l’Hotel Michelangelo, indetto dall’Alleanza europea dei movimenti nazionalisti, una sorta di nuova Internazionale di estrema destra, formatasi nell’ottobre 2009 a Budapest sotto la spinta del Front national francese, dei neonazisti inglesi del British national party e dei razzisti ungheresi di Jobbik, cui si sono aggiunte altre formazioni neofasciste ucraine, spagnole e belghe. Continua

Internazionale nera 2.0 il network dei nuovi fascisti da Roma verso l’Europa
Web e collegamenti La musica e i raduni Si moltiplicano. Eludono i controlli. E guadagnano consensi Il “modello” CasaPound Continua

Vietato volantinare nella Roma di Alemanno
La Polizia del commissariato Esquilino, adiacente al Viminale, impedisce a Roma il diritto al volantinaggio come nei regimi militari. Il volantinaggio era contro le politiche sociali di Alemanno. Un operatore sociale è stato aggredito da agenti in borghese, perché distribuiva un dossier sulle politiche sociali della capitale. Denunciato. Continua

E sul blog di Grillo spunta lo spot di Forza Nuova
Sulla pagina internet del leader del Movimento 5 Stelle viene promosso un evento del gruppo della destra radicale a Bari.
Il banner è gestito da un servizio esterno.
di Benedetta Argentieri Continua

Cecchin, Anpi: Piazza Vescovio ai fascisti Il 19 sit-in contro la X Mas
L’associazione dei partigiani parla di “emergenza di inagibilità politica” della piazza. Ieri la deposizione della corona di alloro da parte di Alemanno, che ha detto: “Completeremo il monumento”. Improta (Anpi) condanna le “celebrazioni concepite per ‘marcare’ i territori” e ricorda, il 19, la conferenza stampa alla Camera contro la celebrazione ai Musei Capitolini di esponenti della X Mas. Continua

Aosta, pm chiede archiviazione querela Casapound, “Fascisti non meritano tutela”
Il sostituto procuratore Luca Ceccanti, ha scritto al giudice per le indagini preliminari per chiedere l’archiviazione del procedimento penale per diffamazione, nato dalla denuncia di Casapound Italia, contro Paolo Momigliano Levi,consigliere comunale che presentò una mozione per denunciare la comparsa di circoli estremisti in città. Continua

Stormfront contro Balotelli: «Negro ed ebreo» La protesta della comunità ebraica: «Ora basta»
Il sito neonazista contro il calciatore in visita ad Auschwitz. Daniele Nahum: «Bisogna applicare la legge Mancino» Continua

Roma via Giorgio Almirante (terrorista)
Il vecchio pallino di Gianni Alemanno trova accoglienza nel voto della commissione Affari generali del II municipio, che a maggioranza ha avviato l’iter per l’intitolazione di una via della Capitale allo storico segretario del Movimento sociale italiano.
Anzi, per cambiare nome a viale Liegi, l’elegante congiunzione tra viale Regina Margherita e viale dei Parioli. Una iniziativa caldeggiata dal sindaco anche di recente, ma sulla quale lo stesso Alemanno si era detto intenzionato ad aspettare la maturazione di una «memoria collettiva» per farne un motivo di «unità non di odio». Continua

Castellino canta… ma via Rasella non è un attentato!
“Roma non deve intitolare una via ad uno stragista come Bentivegna, è una vergogna! Il ‘gappistà, non solo uccise soldati e civili (tra cui Piero Zuccheretti di 12 anni), ma fu il vero responsabile della tragedia delle Fosse Ardeatine. Se si fosse consegnato centinaia di innocenti non sarebbero stati uccisi. Ma sia Bentivegna che i suoi mandanti sapevano bene cosa stavano facendo”. Continua

La Lega contro gli sfollati stranieri “Trattati come principi, cosa vogliono?”
Mentre l’assemblea di viale Aldo Moro propone di dare la cittadinanza onoraria ai figli di stranieri nati in Italia, il capogruppo del Carroccio sbotta: “La smettano di lamentarsi, che c…o vogliono?” Continua

“No a celebrazioni fasciste in Comune” Pd e Fds contro la X Mas
Il premio per celebrare due marò della flottiglia verrà celebrato il 9 giugno nella Sala Pietro da Cortona dei Musei Capitolini. Foschi e Masini: “Alemanno ci spieghi perché dentro gli uffici di un’istituzione sia possibile che venga celebrata la Repubblica Sociale di Salò” Continua

Anche i neofascisti corteggiano il Movimento 5 Stelle
Anche i neofascisti corteggiano il Movimento 5 Stelle: punti in comune e interesse per il programma del comico ligure. Vogliono fare i rivoluzionari e cavalcano il populismo. Plausibile, così, che due fazioni apparentemente lontane possano trovare punti di contatto. “Abbiamo avuto lo stesso professore, Giacinto Auriti, un autentico profeta che già dagli anni Novanta parlava di signoraggio”. Continua

A Ponteranica vogliono rimuovere Peppino Impastato: l’appello (e mailbombing)
A Ponteranica avevano già provato a rimuovere la targa dedicata a Peppino Impastato presso la biblioteca comunale. Poi, le voci di protesta hanno prodotto un giusto ripensamento. Ora ci riprovano. Continua

Frase choc del consigliere leghista di Udine sulla donna indiana gettata nel Po
Allucinante post su Facebook di Luca Dordolo, secondo cui l’indiano che ha ucciso la moglie a Piacenza, perchè vestiva all’occidentale, non sarebbe colpevole tanto per l’omicidio, quando per “aver inquinato il sacro fiume” Continua

Divelta un’altra «Pietra della Memoria»
Tolto in via Garibaldi al civico 38 il sampietrino dorato per ricordare il falegname antifascista Augusto Sperati deportato a Mauthausen: sostituito con un sasso normale. Continua

Terremoto, la “rissa del ragù” e il mestolo “impuro”!
Quest’oggi ci siamo imbattuti in due articoli pubblicati sulla Gazzetta di Modena del 27 e 28 maggio (“Terremoto e problemi di convivenza: piatto sbagliato al ragù, ed è il caos”, 27/5/2012, e “Terremoto e problemi di convivenza: E c’è pure il mestolo… ‘impuro’ ”, 28/5/2012, Gazzetta di Modena). L’autore (presumibilmente lo stesso per entrambi gli articoli) racconta di “problemi di convivenza” all’interno delle tendopoli degli sfollati in Emilia (“usi, costumi e tradizioni delle varie etnie che popolano evidenti i campi degli sfollati continuano a mettere alla prova gli uomini della Protezione civile”). Continua

Parma, ore contate per CasaPound. Il questore: “Prenderemo provvedimenti”
La richiesta d’intervento era stata avanzata dalla senatrice del Pd Albertina Soliani, che era rimasta coinvolta nei violenti scontri tra i rappresentanti del centro neofascista e i militanti del Comitato antifascista Montanara di quindici giorni fa.  Continua

“Fuori i Rom e i delinquenti”. Pescara, il manifesto del Pdl finisce in procura
Il caso al centro di un esposto di Sel. La destra cavalca la tensione in città dopo l’omicidio di un ultrà. Santino Spinelli, docente di cultura ‘romanì’: “Non mi aspettavo arrivassero a tanto, questo è sciacallaggio politico” di Luca De Carolis Continua

Bergamo, padre Tam celebra una messa per i repubblichini fucilati dai partigiani
Duecento nostalgici neofascisti hanno commemorato, tra aquile imperiali e saluti romani, i 43 miliziani della Repubblica sociale italiana appartenenti alla Legione Tagliamento fucilati dai partigiani il 28 aprile 1945, al cimitero di Rovetta, in provincia di Bergamo. Continua

«C’è differenza tra torte ed ebrei?» Bufera sul direttore Asl di Pavia
«La differenza tra le torte e gli ebrei? Beh, le torte nel forno non gridano». Con questa battuta antisemita se ne è uscito il direttore sociale della Asl di Pavia, Giuseppe Imbalzano, durante un incontro con  i rappresentanti del Comune e della Provincia. Continua

Dal Collettivo Liceo Tasso.
Roma: nuova aggressione fascista ad uno studente del liceo Tasso
Nel primo pomeriggio di oggi, M.G. un ragazzo quindicenne del Tasso, è rimasto vittima dell’ennesima aggressione fascista nell’ambiente scolastico romano (soprattutto del II e III Municipio). Al termine di una partita di calcio, un giocatore ha ripetutamente inneggiato al duce e allo squadrismo, provocando la reazione indignata dei suoi avversari, tra cui lo stesso M.G.  Continua

1974. Tracce della strategia della tensione.
E’ uscito l’ultimo dossier di Claudia Cernigoi, “1974. Tracce della strategia della tensione”.  E’ possibile scaricare il dossier  qui.

Liceo Tasso, gli studenti: “Un 17enne aggredito da militanti del Blocco Studentesco”
Il ragazzo ha raccontato di essere stato affrontato “da membri del gruppo neofascista, i quali, “armati di caschi hanno cominciato a minacciarlo e spintonarlo finché dei passanti non sono intervenuti per bloccarli”  Continua

Blitz de La Destra: 50 strade diventano Via Almirante
Adesivi per l’anniversario della morte (22 maggio) dello storico segretario del Msi. «Alemanno incoerente, aveva promesso l’intitolazione» Continua

Il console fascio rock rimane in diplomazia
L’anno scorso l’esibizione sul palco a una festa di Casapound
Richiamato dal Giappone, continua a rappresentare l’Italia

ROMA—Nella Repubblica nata dalla Resistenza, chi inneggia alla Repubblica sociale e definisce quella successiva «fondata sulle menzogne e i tradimenti» e «da mafiosi italiani riportati a casa dagli americani» può continuare a rappresentare l’Italia all’estero, anche se questo comporterà inevitabili contatti con istituzioni di Stati stranieri che hanno sofferto e combattuto il nazifascismo. Continua

Raduno neofascista a Rovetta (Bg)
A Rovetta il 27 maggio si terrà XX raduno dei reduci del Tagliamento, raduno di militanti di estrema destra e simpatizzanti di ideologie nazifasciste. L’iniziativa, è un bieco tentativo di mistificazione storica che vuole stravolgere la realtà dei fatti, con la volontà di legittimare le violenze e il connubio con i nazisti degli appartenenti alla Rsi. Continua

Borghezio pro Hiltler: ‘Anche cose positive’
“Il nazismo è stato un regime criminogeno e Hitler ha fatto azioni criminali. Ma in alcuni campi, come nell’ecologia ha fatto cose positive”. A dirlo è Mario Borghezio, eurodeputato della Lega Nord, durante la trasmissione radiofonica “La Zanzara”, su Radio 24. Continua

Di Canio, accuse di razzismo La FA apre un’inchiesta
Secondo la stampa inglese il tecnico italiano dello Swindon avrebbe offeso un giocatore nero della sua squadra, non direttamente, ma in presenza degli altri calciatori. Oltremanica gli episodi di discriminazione sono puniti con severità e possono portare anche al carcere. La Federazione deve ancora ascoltarlo. Continua

I fascisti distruggono il centro sociale Cartella di Reggio Calabria
Questa notte a Reggio Calabria, è stato incendiato il centro sociale Angelina Cartella, il luogo di produzione socio culturale più importante e più antico della città. E sicuramente il più famoso della Calabria. E’ andato totalmente distrutto.La mano è chiaramente fascista: sui muri sono state trovate svastiche e scritte inneggianti alle SS. Sul luogo stamattina sono arrivate le forze dell’ordine ed è stata aperta un’inchiesta. Continua

Vattani, stop del Consiglio di Stato “Non può restare al suo posto”
Sospesa la decisione del Tar sul console fascio-rock. Il Tribunale amministrativo aveva bloccato il decreto di richiamo a Roma da Osama dove è in servizio
di ALESSANDRA BADUEL   Continua

Dirigente indagato, anche libri antisemiti
Busti e poster del duce sequestrati nella casa e negli uffici del responsabile dell’ufficio immigrazione della Questura di Claudio Ernè
«Come riconoscere e spiegare l’ebreo». «La difesa della razza». «Mein Kampf». «La questione ebraica».
Sono questi i titoli di alcuni libri antisemiti a cui si sono trovati di fronte gli investigatori della Guardia di Finanza e della polizia che stavano perquisendo l’abitazione di Carlo Baffi, il dirigente dell’Ufficio immigrazione, indagato per omicidio colposo e sequestro di persona. Nello stesso appartamento era affisso un poster del duce.  Continua

Marcia anti-aborto, sfila Alemanno con l’estrema destra
A Roma la seconda “Marcia per la vita” organizzata da associazioni cattoliche, anti-abortiste e alcuni movimenti politici di estrema destra come Forza Nuova (anche se non si sono visti simboli o bandiere) e Militia Christi, ha visto sfilare nelle vie del centro qualche migliaia di persone guidate dal sindaco della città Gianni Alemanno che ha indossato per l’occasione la fascia tricolore. Continua

Parma: Scontri e minacce in via Carmignani Senatrice Pd: “Casa Pound va chiusa”
Attimi di tensione in via Carmignani dopo le 19.30, quando, stando alle tesimonianze dei presenti, un gruppo di militanti di CasaPound armati di bottiglie hanno minacciato alcune persone tra le quali il figlio di una donna, M.G. le sue iniziali. Non si registrano feriti gravi anche se alcune persone sono cadute a terra.  Continua

Vietato corteo a favore della Costituzione: “Piazza prenotata da Forza Nuova”
La risposta arrivata all’associazione “Ravenna Punto a capo” è stata firmata dalla questura: “La manifestazione richiesta non può aver luogo, ne è già prevista un’altra sul tema della sicurezza”   Continua

Aggressione fascista a Torino
Ieri 10 maggio 2012 due appartenenti all’assemblea del centro sociale Gabrio hanno subito una vile aggressione da parte di non meglio specificati “nazionalisti” nel quartiere Santa Rita a Torino.  Continua

Raduno naziskin a Roma tam-tam razzista sul web
In uno stabile occupato vicino Guidonia, in arrivo gruppi xenofobi da tutta Italia. Ma soprattutto il gruppo inglese dei “Brutal Attack”, una band che celebra la superiorità dei bianchi.  Perfino CasaPound ha preso le distanze Continua

Cagliari: corteo fascista ricordò Salò. Permesso del prefetto, inchiesta del pm
Il sit-in nostalgico del Ventennio era stato organizzato il giorno della Liberazione. La Procura di Cagliari indaga per apologia di fascismo, dopo l’esposto dell’Anpi provinciale. Alla manifestazione aveva partecipato anche un giovane vicecoordinatore del Pdl    Continua
di Monia Melis | 9 maggio 2012 |  Ilfattoquotidiano.it

L’assessore leghista: bruciamo col napalm gli extracomunitari che non pagano l’affitto
L’incredibile vicenda durante il consiglio comunale nella cittadina brianzola. A pronunciarela frase l’assessore ai Servizi sociali, Ballabio, che coordina il pronto soccorso dell’ospedale. Continua
di GABRIELE CEREDA repubblica.it

Verona verde-nera: l’ex skinhead Miglioranzi guida la campagna di Tosi
Intorno al sindaco uscente una fitta rete di rapporti politici e di affari con l’estrema destra scaligera. L’uomo che coordina la sua corsa elettorale canta nel gruppo Gesta Bellica, che inneggia a Priebke ed Hess. E pubblica su facebook video intitolati “Boia chi molla”.
Di Erminia della Frattina | 4 maggio 2012 Continua

Milano antifascista?
Non è neanche passato un anno dall’elezione di Giuliano Pisapia a sindaco di Milano ed è già tempo di bilanci, quantomeno nel campo dell’antifascismo.
Nell’arco di questi quasi dodici mesi:  Continua

Una lapide per ricordare il Duce Vergogna a Giulino di Mezzegra
Nel Comasco sindaco (leghista) e parroco partecipano a una celebrazione fascista nel giorno e nel luogo della fucilazione di Mussolini e Petacci.
Fascisti vivi e vegeti nel Comasco. Con perfino un prete a benedire loro e la lapide nel luogo dove furono fucilati Benito Mussolini e Claretta Petacci del 28 aprile del 1945.  Continua

Catania, messa in onore di Mussolini. E in chiesa parte il saluto romano
Come ogni anno, padre Antonio Lo Curto ha celebrato in ricordo del Duce. In chiesa una quarantina di persone, mani tese e il prete dice tra le risate: “Ho sognato i nostri governanti impiccati all’altare della patria”  Continua

Onore al duce” sul display del bus E’ polemica. Scatta l’inchiesta dell’Atac
Su un autobus di linea compare la scritta inneggiante a Mussolini. Si sollevano subito le proteste su blog e social network. L’azienda del trasporto pubblico annuncia provvedimenti. Mentre in città ricompare il profilo del dittatore
Continua

25 Aprile, minacce al sindaco dopo le offese su Facebook
A Crevalcore uno striscione della Giovane Italia e volantini con sangue e fori di proiettile per il primo cittadino dopo l’episodio che ha visto protagonista la capogruppo del Pdl Agnese Valente: cliccò “Mi piace” sotto una foto denigratoria della festa della Liberazione
di CATERINA GIUSBERTI   Continua

E’ MORTO IL Sen. AIMONE FINESTRA
Fonte ANPI TODI
Già sindaco di Latina, ex repubblichino condannato a morte dallo Stato Italiano per i crimini di guerra da lui commessi nel periodo 1943-45 e poi amnistiato. Come ufficiale della RSI ,operò in varie zone in Italia e in Jugoslavia. Durante le operazioni di repressione della resistenza, si distinse come “cacciatore di partigiani” e fu tra i principali protagonisti, come comandante della ” Colonna operante del Centro”,- forza 15 uomini della 4a. compagnia – 45 uomini del plotone comando esploratori. degli efferati rastrellamenti nella zona di Ravenna a partire dal 28 Aprile 1944.  Continua

“Io piscio sul 25 aprile” bufera sulla capogruppo Pdl
Una foto, sul profilo Facebook di un conoscente. E un commento – suo – che apprezza e rincara, attaccando i partigiani. Ora Agnese Valente, capogruppo Pdl a Crevalcore, si trova a fronteggiare un ordine del giorno del consiglio comunale che la invita a dimettersi. Continua

Minacce di morte a Ingroia non sarà al premio Borsellino
Sui muri della città erano apparse scritte contro il magistrato antimafia, atteso per una serie di iniziative: “Rinuncio anche per non recare disagi alle forze dell’ordine”. Lettere minatorie firmate Forza Nuova di GIUSEPPE CAPORALE Continua

Milano. Sui muri del Parini e del Manzoni spuntano scritte d’insulti e svastiche.
Frasi offensive contro i partigiani poco prima del corteo per la celebrazione della Liberazione.
Due scritte contro i partigiani e il 25 Aprile sono comparse, mercoledì, proprio durante le manifestazioni per la Liberazione. Gli insulti, con tanto di svastiche come firma, sono stati scoperti accanto al portone d’ingresso del liceo Manzoni e sui muri del Parini.  Continua

Trieste. Estremisti pestano a sangue un 22enne
Casco in testa, hanno aggredito il cormonese Patrick Dorella: stava staccando un manifesto contro il 25 aprile a Trieste
di Ilaria Purassanta
CORMONS. Aggredito e picchiato a sangue per aver staccato un manifesto contro il 25 aprile: il 22enne cormonese Patrick Dorella, figlio di Alessandro, maresciallo dei carabinieri di Dolegna, è finito all’ospedale. Cinque i giorni di prognosi per un trauma cranico-facciale, contusioni multiple, abrasioni al volto, ginocchio e gomito sinistri, ecchimosi e un’edema all’orbita destra, ma, secondo quanto ha riferito il medico che l’ha visitato, avrebbe potuto anche lasciarci la pelle. Continua

25 Aprile, nel mirino a Bergamo le targhe degli antifascisti uccisi
Imbrattato di vernice nella notte a Lovere il monumento ai 13 Martiri, eretto in onore dei partigiani uccisi per rappresaglia dai nazifascisti il 22 dicembre 1943 nel paese bergamasco affacciato sul lago di Iseo. Continua

Da una parte sola, quella dei partigiani e delle partigiane.
di Claudio Riccio

Come ogni anno revisionisti e finti benpensanti si scatenano in occasione del 25 Aprile per polemizzare intorno alla ricorrenza della liberazione dell’Italia dal nazifascismo. Non si è fatto attendere Pierluigi Battista, che dalle colonne del Corsera di due giorni fa ha scritto un editoriale polemico e superficiale in cui punta il dito tanto contro gli studenti neofascisti, che nei giorni scorsi hanno contestato un partigiano al Liceo Avogadro di Roma, quanto contro chi nell’ANPI ha preso posizione dichiarando che Alemanno e Polverini non sono invitati al corteo romano del 25 Aprile. Continua

Guccini contro i manifesti di Salò “Offesa e tradita la mia ‘Locomotiva’”
A Roma affissi poster per il 25 aprile inneggianti alla Repubblica Sociale con una citazione del brano scritto dal cantautore nel 1972: “Spesso la destra si appropria indebitamente delle mie canzoni, ma stavolta è troppo: i partigiani lottarono per la libertà, i fascisti stavano con i nazisti”    Continua

Cori antisemiti dalla curva Nord
“Giallorosso ebreo”. E’ questo il coro anti-semita scandito dalla curva Nord dei tifosi della Lazio nel corso della partita contro il Lecce, e riferito come insulto non tanto ai sostenitori salentini quanto a quelli della Roma. I cori si sono verificati al 12′ pt    Continua

Avogadro, partigiano in assemblea contestato da Lotta studentesca
I militanti dell’organizzazione di destra legata a Forza Nuova hanno aperto uno striscione con scritto “Papà castoro raccontaci una storia”. Intervenuta la polizia allertata dall’Anpi già da giorni. E al Tasso compaiono scritte neofasciste e minacce  Continua

“Cinguettii” razzisti … il razzismo online fra vecchie e nuove forme
Il fenomeno dei messaggi razzisti si sta diffondendo a macchia d’olio anche su Twitter. I casi più recenti provengono d’oltremanica, ma abbiamo anche “validi” esempi nostrani (vedi i numerosi insulti razzisti da parte dei tifosi laziali comparsi a febbraio sul profilo Twitter del calciatore Dijbril Cissé).  Continua

Cacciati i disabili, casali di Fattoria Sociale assegnati ad una organizzazione di destra
Sgombrata la struttura di Palidoro da anni punto di riferimento per la riabilitazione di soggetti con handicap. Il Pd accusa: «Irruzione di militanti, cambiati i lucchetti»  Continua

Bologna, manifesti di Fascismo e Libertà in strada autorizzati dal Comune
Nonostante i regolari timbri dell’amministrazione, il sindaco Merola pensa di fare un esposto in Procura. “Ci intentino pure causa”, afferma Giovanni Montoro, leader del Mfl-Psn che si rifà al Ventennio, “tanto le abbiamo sempre vinte” Continua

Nella testa dei negazionisti Shoa macabra leggenda
Sui forum neonazisti si propaganda un delirante documentario in italiano.
Novanta minuti per negare la Shoah e sostenere che l’Olocausto è “la più colossale menzogna dell’epoca moderna”. Si intitola “Wissen macht frei – la conoscenza rende liberi” (il richiamo è alla scritta”Arbeit macht frei” collocata sull’ingresso del campo di sterminio di Auschwitz), ed è il primo documentario made in Italy – con voce narrante e sottotitoli in italiano – che mira a diffondere le folli tesi negazioniste su larga scala.  Continua

1 thought on “Nuova destra”

  1. Intanto parrebbe, che la …. giustizia stia dando qualche segno di vita. Il prossimo 26 c.m. si svolgerà la prima udienza della Corte di Assise contro due imputati neofascisti coinvolti nella strage di piazza della Loggia a Brescia … non proprio ieri, ma qualche tempo fa: attendiamo fiduciosi lo svolgimento del dibattimento processuale e la sentenza. Ecco i link di riferimento:http://anpimilano.com/2015/05/20/importanti-processi-a-milano-contro-neofascisti/

    https://anpimilano.files.wordpress.com/2015/05/importanti-processi-a-milano.pdf

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...