Barletta Aggressione fascista a studente sedicenne


Pubblichiamo il comunicato sui fatti di ieri a margine del corteo studentesco tenutosi a Barletta. Al ragazzo aggredito va tutta la nostra solidarietà militante

Continua a leggere “Barletta Aggressione fascista a studente sedicenne”

Annunci

Treviso Un giovane del Pd aggredito al liceo Duca degli Abruzzi.


TREVISO. Un’irruzione di buon mattino, dentro il cortile del liceo Duca degli Abruzzi in via Caccianiga. Con tanto di striscione appeso fuori dalla scuola dal messaggio esplicito: “Stop ideologia gender”.

Continua a leggere “Treviso Un giovane del Pd aggredito al liceo Duca degli Abruzzi.”

Milano, studente picchiato fuori scuola da Forza Nuova: “Pugni in faccia mentre lo bloccavano”


I compagni del ragazzo dicono che il 18enne si era rifiutato di prendere un volantino. I testimoni: “Erano 5 ragazzi e tre uomini sulla quarantina”. Soccorso in istituto è stato portato al Policlinico

di TIZIANA DE GIORGIO

Continua a leggere “Milano, studente picchiato fuori scuola da Forza Nuova: “Pugni in faccia mentre lo bloccavano””

Aggressione fascista al Csa Dordoni di Cremona


aggiornamento ore 24: i compagni e le compagne del Csa Dordoni riferiscono di un vero e proprio agguato premeditato da parte di 50 fascisti armati di spranghe, che hanno approfittato del derby allo stadio per raccogliere a chiamata alcuni volti noti di fascisti di altre città, Continua a leggere “Aggressione fascista al Csa Dordoni di Cremona”

Foggia, pestano a sangue due prostitute. Uno degli aggressori è un fascista


Mentre erano in auto sulla Statale 16, nei pressi del deposito della TNT, quattro balordi foggiani, di cui due ancora in corso di identificazione, hanno notato due prostitute romene. A quel punto si sono fermati, sono scesi e le hanno aggredite con spranghe di ferro, piedi di porco e bastoni. Il pestaggio non si è fermato neanche quando una delle due ragazze – di 21 e 22 anni – ha urlato di essere incinta e al quinto mese di gravidanza.

Continua a leggere “Foggia, pestano a sangue due prostitute. Uno degli aggressori è un fascista”

Roma, liceale picchiato perché antifascista finisce in ospedale


Preso a calci e pugni in strada, dopo essere stato circondato da un gruppo di almeno tre ragazzi di estrema destra, che gli avevano chiesto se fosse «un antifascista». Un’aggressione a freddo, poco dopo la mezzanotte di venerdì, avvenuta a piazza Epiro. Continua a leggere “Roma, liceale picchiato perché antifascista finisce in ospedale”

Le associazioni rom e sinte di Milano denunciano l’aggressione fascista ai Rom di via Dione Cassio


Le associazioni rom e sinte di Milano denunciano l’aggressione fascista ai Rom di via Dione Cassio

Venerdì 12 aprile alcune delle peggiori organizzazioni neofasciste – i cui lugubri nomi sono un segno inequivocabile di identità: “Gioventù della fiamma”, “Gioventù di ferro”, “Circolo culturale Domenico Leccisi” – hanno organizzato una manifestazione in viale Ungheria al grido “Via i rom dal quartiere” aizzando l’odio contro una comunità di rom rumeni che da qualche mese si è installata in tre capannoni abbandonati e il cui più grave difetto è quello di essere poveri e magari di “infastidire” qualcuno con la richiesta di carità di fronte al supermercato Billa, nel quale spesso si trovano in fila alle casse le donne della comunità a pagare i loro acquisti. Continua a leggere “Le associazioni rom e sinte di Milano denunciano l’aggressione fascista ai Rom di via Dione Cassio”