Potenza, neofascisti in piazza a Lavello per ricordare i “martiri delle foibe”


In città già in passato si sono verificati episodi di apologia del fascismo. L’Anpi chiede all’amministrazione comunale di intervenire di ANNA MARTINO

Continua a leggere “Potenza, neofascisti in piazza a Lavello per ricordare i “martiri delle foibe””

Annunci

Sui fatti di Acca Larentia


Continua a leggere “Sui fatti di Acca Larentia”

Bologna, «manifesti fascisti davanti al Galvani». La Metropoli fa denuncia


(Che il liceo Galvani di Bologna, non sia notoriamente un liceo di sinistra per i bolognesi è noto.  Ma DECLASSIFICARE da parte della Preside l’apologia di fascismo a imbrattamento dei muri dà l’idea di come ormai l’ideologia fascista sia sdoganata e nelle scuole sia benevolmente accettata. Come si legge o si sente fin troppo spesso dire sono ragazzate. N.d.A.)

Sono stati affissi dagli studenti di destra del Blocco Studentesco di Claudia Balbi Continua a leggere “Bologna, «manifesti fascisti davanti al Galvani». La Metropoli fa denuncia”

Sacrario gerarca fascista, condannati sindaco e due assessori per apologia


Per il monumento dedicato a Rodolfo Graziani, realizzato con fondi regionali poi ritirati ad Affile (Roma), la Procura di Tivoli aveva chiesto due anni per il primo cittadino e un anno e sette mesi per i due assessori. Continua a leggere “Sacrario gerarca fascista, condannati sindaco e due assessori per apologia”

C’era bisogno di una nuova legge contro l’apologia del fascismo?


Ieri 12 settembre 2017 alla Camera è passata la legge Fiano contro l’apologia del fascismo.

Continua a leggere “C’era bisogno di una nuova legge contro l’apologia del fascismo?”

Salerno, Noi con Salvini e i manifesti inneggianti al Duce: “Meglio di Renzi”


manifesto salerno noi con salvini

I cartelloni sono apparsi nelle bacheche di due paesi salernitani, Giffoni Valle Piana e San Cipriano Picentino. Mostrano le foto di Mussolini e di Renzi, e un elenco di frasi che inneggiano al fascismo

Continua a leggere “Salerno, Noi con Salvini e i manifesti inneggianti al Duce: “Meglio di Renzi””

La spiaggia fascista di Chioggia: “Qui, a casa mia, vige il regime”


Lo stabilimento “Punta Canna” è pieno di cartelli con immagini di Benito Mussolini, di saluti romani con sotto scritto “Se non ti piace, me ne frego”. dal nostro inviato PAOLO BERIZZI

Continua a leggere “La spiaggia fascista di Chioggia: “Qui, a casa mia, vige il regime””