Dall’Italia niente soldi per Auschwitz


Nel campo di sterminio nazista morì oltre un milione di persone, tra cui oltre 5000 italiani. Ma lo Stato Italiano non ha versato una lira per il fondo che si occupa di preservare la memoria dello sterminio- Continua a leggere “Dall’Italia niente soldi per Auschwitz”

La tragica e perduta vicenda della dottoressa Zamorani


Recuperate foto e informazioni della pediatra morta nel ’44 ad Auschwitz

Continua a leggere “La tragica e perduta vicenda della dottoressa Zamorani”

Usa, arrestato ex guardiano di Auschwitz: viveva a Philadelphia da dopo la guerra


L’inchiesta a carico di Johann Breyer, di origine ceca, era partita nel 2012 dalla Germania. Interrogato, ha ammesso di essere entrato nelle Ss e negato di aver preso parte a crimini

Continua a leggere “Usa, arrestato ex guardiano di Auschwitz: viveva a Philadelphia da dopo la guerra”

In cerca della piccola “M”, con pochissimi indizi. “Ma quei capelli biondi ad Auschwitz può averli visti solo per pochi minuti”


Dai ricordi di una donna tedesca sopravvissuta al campo di concentramento affiora l’immagine di una bambina italiana, a cui la giovane deportata si era affezionata. Ma nella sua memoria c’è solo l’iniziale del nome. Con il direttore scientifico del prossimo museo della Shoah di Roma abbiamo provato a ricostruire le circostanze di quell’incontro. Poche possibili “Marta”, tante Mirella, Mimma, Milena… “Ma il lavoro di documentazione non è mai finito, noi continuiamo a raccogliere testimonianze”
di SIMONA CASALINI  Continua a leggere “In cerca della piccola “M”, con pochissimi indizi. “Ma quei capelli biondi ad Auschwitz può averli visti solo per pochi minuti””

Il gadget di Auschwitz lo compri online


In un sito di shopping si possono trovare biglietti d’auguri con forni crematori, medagliette per cani con riproduzione del cancello o delle torrette dei campi di concentramento, biglietti da visita per nostalgici delle SS, borse e portachiavi. Fiano (Pd): “Una distesa negli inferi dell’ignoranza”
di Marzio Brusini

Continua a leggere “Il gadget di Auschwitz lo compri online”

Appello dell’ANED: il memoriale italiano ad Auschwitz è in pericolo


Al termine di due giorni di lavori, il Consiglio nazionale dell’ANED, riunito a Sasso Marconi (Bologna) ha approvato all’unanimità questo ordine del giorno a proposito del Memoriale italiano ad Auschwitz.

Ordine del giorno sul Memoriale di Auschwitz

•    Il Memoriale italiano collocato nel Blocco 21 di Auschwitz, è in pericolo: dal luglio 2011, per decisione unilaterale della Direzione del Museo, è chiuso al pubblico, inaccessibile persino agli studiosi.

Continua a leggere “Appello dell’ANED: il memoriale italiano ad Auschwitz è in pericolo”

“Noi, perseguitati dai nazisti, senza giustizia da 70 anni”


Dal reduce di Auschwitz che lotta per la pensione da deportato, alla centenaria col vitalizio revocato dall’Inps: così la burocrazia nega la storia di ALBERTO CUSTODERO Continua a leggere ““Noi, perseguitati dai nazisti, senza giustizia da 70 anni””