Bologna, cori fascisti e saluti romani degli ultras juventini


Una cinquantina in marcia verso lo stadio inneggiando al Duce
di LUCA BACCOLINI Continua a leggere “Bologna, cori fascisti e saluti romani degli ultras juventini”

Annunci

Bologna, «manifesti fascisti davanti al Galvani». La Metropoli fa denuncia


(Che il liceo Galvani di Bologna, non sia notoriamente un liceo di sinistra per i bolognesi è noto.  Ma DECLASSIFICARE da parte della Preside l’apologia di fascismo a imbrattamento dei muri dà l’idea di come ormai l’ideologia fascista sia sdoganata e nelle scuole sia benevolmente accettata. Come si legge o si sente fin troppo spesso dire sono ragazzate. N.d.A.)

Sono stati affissi dagli studenti di destra del Blocco Studentesco di Claudia Balbi Continua a leggere “Bologna, «manifesti fascisti davanti al Galvani». La Metropoli fa denuncia”

Chitarre e teste rasate: a Bologna torna il raduno nazi-rock


E’ il “White Kriminals Party”. Segreta la location di LUCA BORTOLOTTI
Continua a leggere “Chitarre e teste rasate: a Bologna torna il raduno nazi-rock”

Bologna, cancellato murale dedicato a partigiano in zona universitaria


Dedicato a Antonino Scaravilli. Il Cua contro l’Università: “Inaccettabile” Continua a leggere “Bologna, cancellato murale dedicato a partigiano in zona universitaria”

Bologna, capogruppo di Forza Italia vestito da nazista: “Era il mio addio al celibato”


Galeazzo Bignami, esponente di spicco del partito in Emilia-Romagna, ritratto con la svastica e un pugnale alla cintura in un paio di foto. Lui ammette ma specifica: “Una goliardata di dieci anni fa, niente di più” di SILVIA BIGNAMI
Continua a leggere “Bologna, capogruppo di Forza Italia vestito da nazista: “Era il mio addio al celibato””

Forza Nuova promuove un concerto «identitario» e nazirock a Bologna


A riconferma del crescente attivismo di Forza Nuova a Bologna, ecco che ora i forzanovisti promuovono un concerto nazirock con i «Legittima Offesa» e gli «Hobbit» per il 30 gennaio alle ore 21.

Continua a leggere “Forza Nuova promuove un concerto «identitario» e nazirock a Bologna”

Il nostro luogo oscuro: la scarica negativa del popolo fascio-leghista alla “manifestazione” di Bologna


Sarebbe utile un consuntivo di spesa sulla recita bolognese dei caratteristi televisivi Salvini-Berlusconi-Meloni, anche per renderci conto dei costi che gravano sulla comunità. Per esempio l’elicottero: ha sorvolato per tutto il giorno il centro città, senza sosta. Ora, il costo medio di un elicottero è di circa 1.500 euro all’ora, per cui è costato 12-15.000 euro. Continua a leggere “Il nostro luogo oscuro: la scarica negativa del popolo fascio-leghista alla “manifestazione” di Bologna”