Amedeo Mazzoni


Nasce il 2 novembre 1919 a CastelMaggiore. Si iscrive al Partito Comunista Italiano nel 1944. Nell’estate partecipa a Sabbiuno (Castel Maggiore) a due riunioni per la preparazione delle proteste popolari del settembre. Il 3 settembre 1944 partecipa alla prima grande manifestazione antifascista organizzata in un Comune della pianura alla quale parteciparono 600 persone tra cui 200 donne. Continua a leggere “Amedeo Mazzoni”

Girotti Albertina (Nome di battaglia Bruna)


Nata il 12/7/1920 a S. Pietro in Casale. Partecipò alle manifestazioni popolari che salutarono la caduta di Mussolini il 25/7/43. Fin dai primi mesi del 1944 fu attiva a Baricella e a Galliera nel btg Lucarelli della 2a brg Paolo Garibaldi. Successivamente, per sfuggire alle ricerche della polizia fascista si trasferì nel ferrarese. Cadde il 22/3/1945 nel corso di un attacco ad una caserma repubblichina a S. Agostino ( FE).
E’ stata intitolata una strada a Castel Maggiore.
Continua a leggere “Girotti Albertina (Nome di battaglia Bruna)”

3 settembre 1944: Castelmaggiore (BO) L’assalto al Comune


Contadini, braccianti, giovani e donne attaccano in frazione Bondanello – protetti da formazioni di partigiani – assaltano i locali adibiti temporaneamente a municipio bruciando i registri di leva e delle tasse. Un tentativo d’intervento di reparti tedeschi viene impedito dal fuoco dei partigiani.
Continua a leggere “3 settembre 1944: Castelmaggiore (BO) L’assalto al Comune”