Le associazioni rom e sinte di Milano denunciano l’aggressione fascista ai Rom di via Dione Cassio


Le associazioni rom e sinte di Milano denunciano l’aggressione fascista ai Rom di via Dione Cassio

Venerdì 12 aprile alcune delle peggiori organizzazioni neofasciste – i cui lugubri nomi sono un segno inequivocabile di identità: “Gioventù della fiamma”, “Gioventù di ferro”, “Circolo culturale Domenico Leccisi” – hanno organizzato una manifestazione in viale Ungheria al grido “Via i rom dal quartiere” aizzando l’odio contro una comunità di rom rumeni che da qualche mese si è installata in tre capannoni abbandonati e il cui più grave difetto è quello di essere poveri e magari di “infastidire” qualcuno con la richiesta di carità di fronte al supermercato Billa, nel quale spesso si trovano in fila alle casse le donne della comunità a pagare i loro acquisti. Continua a leggere “Le associazioni rom e sinte di Milano denunciano l’aggressione fascista ai Rom di via Dione Cassio”