ETTORE ZILLI: MEMORIE DELLA DEPORTAZIONE NEL LAGER DI DACHAU


Ho ricevuto per posta da una mailing a cui sono legato questa testimonianza. La ripropongo pubblicamente perchè queste storie NON devono essere dimenticate, perchè i testimoni sono cancellati da tempo e sono sempre meno coloro che ci possono raccontare quello che accadde. Alla testimonianza sono legati anche tre video dell’intervista. Continue reading “ETTORE ZILLI: MEMORIE DELLA DEPORTAZIONE NEL LAGER DI DACHAU”

Quinto Calloni


Ricevo per posta e pubblico, un altro tassello vivente della Memoria ci ha lasciati

9 Settembre 2013 – Oggi. alle ore 11.30, l’ex-deportato Quinto Calloni ci ha lasciato.
Quinto era un amico, compagno di deportazione di Roberto Camerani ha continuato a testimoniare, nel corso della sua vita, che per essere uomini occorre avere una grande qualità: essere buoni.  Continue reading “Quinto Calloni”

Augusto Manganelli


Nasce il 22 maggio 1924 a S. Giovanni in Persiceto. Presta servizio militare a Piacenza, in artiglieria, dal 21 agosto all’8 settembre 1943. Milita nel battaglione Marzocchi della 63a brigata Bolero Garibaldi e Continue reading “Augusto Manganelli”

Gino Battistini (Nome di battaglia Matteotti)


Nasce il 20/5/1925 a Sasso Marconi. E’ stato commissario politico nella 63a brigata Bolero Garibaldi ed operò a Sasso Marconi e Monte S. Pietro. Incarcerato a Peschiera del Garda (VR) per un mese. Trasferito in seguito alle Caserme rosse (Bologna) viene poi deportato nel campo di sterminio di Chemnitz (Germania).  Continue reading “Gino Battistini (Nome di battaglia Matteotti)”

5 maggio 1945 gli alleati liberano Mauthausen


Mauthausen un nome sinistro nella storia del novecento, come tutti gli altri campi di sterminio. Un campo dedicato alla eliminazione non solo degli ebrei, ma di tutti gli oppositori al regime nazista. Nei campi di sterminio sparsi in Austria, Germania, Polonia confluirono anche militari, oppositori politici e civili rastrellati nelle varie parti d’Europa.

Continue reading “5 maggio 1945 gli alleati liberano Mauthausen”

Reggiani Riccardo


Nasce il 13 dicembre 1899 ad Anzola Emilia.
Militò nel btg Tarzan del distaccamento della 7a brg GAP Gianni Garibaldi operante nella zona di Anzola Emilia. Appartenente ad una famiglia di antifascisti, perseguitati dal regime, rifiutò di iscriversi al Partito Nazionale Fascista nonostante le sollecitazioni del daziere di Anzola Emilia. Continue reading “Reggiani Riccardo”

9 gennaio 1945 muore a Mauthausen Walter Tampieri


Nasce il 20/4/1920 a Imola. Militò nella brigata SAP Imola e operò nella cittadina.

Dipendente della “Cogne” come ricorda Nerio Cavina fece parte dell’organizzazione clandestina in fabbrica e : “… continuò per qualche mese, all’interno della fabbrica, a catalogare la destinazione dei macchinari che venivano trasportati dai tedeschi al nord, onde permettere — cosa che in effetti si realizzò — il recupero ad operazioni belliche terminate. Questo lavoro fu particolarmente curato da Walter Tampieri, il quale venne arrestato dalle brigate nere nel novembre del 1944 e dopo essere stato torturato ad Imola e Bologna fu deportato nel campo di concentramento di Mauthausen dove, dopo inenarrabili sofferenze, morì nel gennaio 1945.
Continue reading “9 gennaio 1945 muore a Mauthausen Walter Tampieri”