Il raduno delle band neonazi nel Giorno della Memoria


A Pordenone la provocazione sul palco di un circolo dell’estrema destra. La presidente Serracchiani: “Subito il divieto”. La polizia teme disordini. Continua a leggere “Il raduno delle band neonazi nel Giorno della Memoria”

Giorno della Memoria, l’Italia “espulsa” da Auschwitz. Smantellato il Memoriale: finirà vicino a un Ipercoop


L’OLOCAUSTO 71 ANNI DOPO – Il museo del lager non accettava più i richiami al comunismo presenti nell’opera firmata, tra gli altri, da Primo Levi. Così dopo l’ultimatum della direzione, l’Associazione degli ex deportati è stata costretta a smontarla e portarla a Firenze: “Da Prodi a Renzi, tutti ci hanno lasciati soli” di Ilaria Lonigro
Continua a leggere “Giorno della Memoria, l’Italia “espulsa” da Auschwitz. Smantellato il Memoriale: finirà vicino a un Ipercoop”

Come sarà il Memoriale della Shoah


Il monumento nascerà nella nuova piazza realizzata tra via Carracci e il ponte di via Matteotti

Continua a leggere “Come sarà il Memoriale della Shoah”

Verona, il saccheggio della memoria e la provocazione dei fascisti


Non hanno scelto un quartiere qualsiasi per consumare la solita liturgia xenofoba. No, quelli di Forza Nuova non hanno preferito un’anonima piazza, per il primo novembre. La questura di Verona ha, infatti, autorizzato il raduno proprio nella piazza che accoglie il monumento dedicato ai caduti della Shoah, Continua a leggere “Verona, il saccheggio della memoria e la provocazione dei fascisti”

“Shoah menzogna”, scritte di Militia sul Museo della Liberazione


“Israele non esiste”, slogan antisemiti sulle mura di via Tasso alla vigilia del Giorno della Memoria nei locali che erano la sede della Gestapo durante l’occupazione tedesca.

Continua a leggere ““Shoah menzogna”, scritte di Militia sul Museo della Liberazione”

Legge 20 luglio 2000, n. 211


“Istituzione del “Giorno della Memoria” in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti”

pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 177 del 31 luglio 2000

Continua a leggere “Legge 20 luglio 2000, n. 211”

Nella testa dei negazionisti Shoa macabra leggenda


Sui forum neonazisti si propaganda un delirante documentario in italiano .

Novanta minuti per negare la Shoah e sostenere che l’Olocausto è “la più colossale menzogna dell’epoca moderna”. Si intitola “Wissen macht frei – la conoscenza rende liberi” (il richiamo è alla scritta”Arbeit macht frei” collocata sull’ingresso del campo di sterminio di Auschwitz), ed è il primo documentario made in Italy – con voce narrante e sottotitoli in italiano – che mira a diffondere le folli tesi negazioniste su larga scala.

Continua a leggere “Nella testa dei negazionisti Shoa macabra leggenda”