Calcio, saluto romano dopo il gol: vergogna a Marzabotto, il paese ferito dalla strage nazifascista


Seconda categoria: un giocatore della squadra ospite, 65 Futa, si è tolto la maglia mostrando i simboli della Repubblica di Salò. Poi il gesto verso i tifosi di ELEONORA CAPELLI Continua a leggere “Calcio, saluto romano dopo il gol: vergogna a Marzabotto, il paese ferito dalla strage nazifascista”

Annunci