DEMAGOGIA DEGLI ASSERVITI AI TEDESCHI E FERMEZZA OPERAIA


La lotta partigiana non si svolgeva solo in montagna o nelle città con le armi, si svolgeva anche nelle fabbriche impedendo che i macchinari venissero smontati e trasferiti in Germania per l’industria tedesca.  La Comune nel suo numero del 31 luglio 1944 riporta una corrispondenza proveniente da una fabbrica imolese. Continua a leggere “DEMAGOGIA DEGLI ASSERVITI AI TEDESCHI E FERMEZZA OPERAIA”

Annunci

2 settembre 1920 L’occupazione delle Fabbriche del Biennio Rosso


Antefatto
Nel luglio 1920 la protesta crebbe passando all’occupazione delle fabbriche. Lo scontro si era ora spostato sulla questione degli aumenti di salario e sulla riduzione dell’orario di lavoro. La FIOM (sindacato metalmeccanici) chiese il rinnovo del contratto per ottenere aumenti salariali e altre richieste, che gli industriali accolsero solo in parte.
Continua a leggere “2 settembre 1920 L’occupazione delle Fabbriche del Biennio Rosso”