Franco Franchini (Nome di battaglia Romagna)


Franco Franchini “Romagna”

Nasce il 5 aprile 1910 a Imola. Militante antifascista, dopo l’8 settembre 1943 è tra i primi organizzatori dei GAP di Imola e nell’agosto 1943 della Guardia nazionale di Imola. Nel novembre successivo guida un gruppo di imolesi per costituire una base partigiana sull’Appennino circostante Castiglione de’ Pepoli.

Fallito il tentativo rientra a Imola. Trasferitosi nel distaccamento di Castel Maggiore della 7a brg GAP Gianni Garibaldi, ne diventa il comandante deciso e autorevole. Dai suoi uomini, una cinquantina, nell’arco di tempo complessivo, pretende, ha scritto Elio Cicchetti, “disciplina, intelligenza, coraggio e volontà”.

Fu alla testa dei compagni nelle azioni che caratterizzano la lotta contadina nella pianura bolognese: dagli attacchi alle macchine trebbiatrici, agli assalti alle case del fascio (prima fra le altre quella di Argelato, dove opera personalmente), alla protezione delle manifestazioni preinsurrezionali del settembre 1944. Continua a leggere “Franco Franchini (Nome di battaglia Romagna)”

Annunci

Il Partito d’Azione nella Resistenza


Dopo il 25 luglio, l’8 settembre. Tra queste due date vi fu a Firenze (il 3 e il 4 settembre) il primo congresso del Partito d’Azione: nel quale anche Bologna era rappresentata. Continua a leggere “Il Partito d’Azione nella Resistenza”

Capelli Renato (Nome di battaglia Leo)


Nasce il 14 marzo 1918 a Bentivoglio. Dall’aprile 1944 diventa vice responsabile della struttura organizzativa, costituita nella zona di Corticella (Bologna) e attivo nel reclutamento di giovani da inviare in montagna, nel reperimento di armi e nell’attuazione di azioni di sabotaggio. Continua a leggere “Capelli Renato (Nome di battaglia Leo)”

Bruno Longhi (Nome di battaglia Fulvio)


Nasce a Parma il 7 agosto 1909.
Fin da giovane entra nel partito comunista dove svolge attività antifascista clandestina. Impiegato contabile svolge il suo lavoro presso la ditta Balestrieri, viene assunto alla Banca Commerciale fino al 1932 anno in cui viene arrestato per la sua attività e condannato dal Tribunale Speciale. Grazie all’amnistia del “Decennale” viene scarcerato, ma non può riprendere il suo lavoro perché licenziato. Continua a leggere “Bruno Longhi (Nome di battaglia Fulvio)”

7 febbraio 1945 Francesco Daveri giunge a Mauthausen


Francesco Daveri (Nome di battaglia Emilio)
Nasce a Piacenza il 1° gennaio 1903.
Frequenta il Seminario vescovile di Piacenza fino al ginnasio.
Terminato il Liceo, entra nell’ottobre del 1919 nel Collegio Alberoni, conclusi gli studi s’iscrive alla Facoltà di giurisprudenza nell’Università di Parma, mantenendosi col proprio lavoro. Continua a leggere “7 febbraio 1945 Francesco Daveri giunge a Mauthausen”

Cucchi Aldo (Nome di battaglia Jacopo)


Nasce il 27/12/1911 a Reggio Emilia. Chiamato alle armi durante la seconda guerra mondiale, fu mobilitato sul fronte grecoalbanese.
Promosso tenente, nel 1942 fu trasferito all’ospedale militare di Bologna dove si trovava l’8 settembre 43. Prese parte alla organizzazione delle prime formazioni bolognesi. Continua a leggere “Cucchi Aldo (Nome di battaglia Jacopo)”

Guazzaloca Laura


Nata il 28 gennaio 1920 a Bologna. Militò nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Fece parte del presidio medico della brg diretto dal prof. Romeo Giordano.

Continua a leggere “Guazzaloca Laura”