Roma, liceale picchiato perché antifascista finisce in ospedale


Preso a calci e pugni in strada, dopo essere stato circondato da un gruppo di almeno tre ragazzi di estrema destra, che gli avevano chiesto se fosse «un antifascista». Un’aggressione a freddo, poco dopo la mezzanotte di venerdì, avvenuta a piazza Epiro. Continua a leggere “Roma, liceale picchiato perché antifascista finisce in ospedale”