“Facciamo rinascere un campo tedesco prima della Liberazione”, iniziativa shock nel centro di Cologno


Organizzata a pochi giorni dal 25 Aprile da un’associazione che vanta richiami nazisti è patrocinata dal Comune leghista della cittadina milanese. L’Anpi: “Provocazione che offende la memoria”

di PAOLO BERIZZI

Continua a leggere ““Facciamo rinascere un campo tedesco prima della Liberazione”, iniziativa shock nel centro di Cologno”

Annunci

Bologna, Casapound esce allo scoperto: “Noi non rinneghiamo il fascismo”


“E’ una dottrina, non una dittatura. Andrebbero sciolti i centri sociali, piuttosto”. Il leader Di Stefano in un hotel coi suoi candidati: “Qui vogliamo superare il 3%. Se passa lo Ius soli andremo a cercare i parlamentari alla buvette” di ROSARIO DI RAIMONDO
Continua a leggere “Bologna, Casapound esce allo scoperto: “Noi non rinneghiamo il fascismo””

Bologna, l’ennesima pagina nera che offende la città.


Venerdì 18 febbraio 2018, piazza Galvani comizio di Forza Nuova tenuto da Roberto Fiore (Dichiarato colpevole in tutti i gradi di giudizio, Fiore avrebbe dovuto scontare almeno cinque anni e mezzo di reclusione. Invece è scappato all’estero. Quando rientra in Italia, a quattro giorni dal 25 aprile 1999, è un uomo libero.) è l’ennesimo schiaffo a una città Medaglia d’oro per la Resistenza e vittima di stragi fasciste negli anni 70/80.

Continua a leggere “Bologna, l’ennesima pagina nera che offende la città.”

Potenza, neofascisti in piazza a Lavello per ricordare i “martiri delle foibe”


In città già in passato si sono verificati episodi di apologia del fascismo. L’Anpi chiede all’amministrazione comunale di intervenire di ANNA MARTINO

Continua a leggere “Potenza, neofascisti in piazza a Lavello per ricordare i “martiri delle foibe””

Il post della sindaca leghista: “Giornata della memoria, ricordatevi di andare a pijarlo…”


Non è la prima volta che Cristina Bertuletti, prima cittadina di Gazzada Schianno, pubblica post provocatori. L’Anpi condanna la dichiarazione, l’Arcigay chiede le dimissioni.

Continua a leggere “Il post della sindaca leghista: “Giornata della memoria, ricordatevi di andare a pijarlo…””

Rimini la scritta “Arbeit macht frei” sul portone dell’officina. Il proprietario: “Non so nulla del nazismo”


“Sono nato nel 1979, non so dove sia e cosa sia Auschwitz”, ha risposto il titolare Alessandro Bertolucci. Il Comune di Rimini: “Tolga quel cartello immediatamente”. Anpi: “Oltre alla bugia leggiamo la provocazione” Continua a leggere “Rimini la scritta “Arbeit macht frei” sul portone dell’officina. Il proprietario: “Non so nulla del nazismo””

Il raduno delle band neonazi nel Giorno della Memoria


A Pordenone la provocazione sul palco di un circolo dell’estrema destra. La presidente Serracchiani: “Subito il divieto”. La polizia teme disordini. Continua a leggere “Il raduno delle band neonazi nel Giorno della Memoria”