Per non dimenticare 29 settembre 1944 Marzabotto


Francesco Pirini è uno dei superstiti della strage di Marzabotto.
Questo video racconta la sua vita e la sua memoria attraverso i luoghi che in questo modo hanno la possibilità di rivivere, dalle case che l’hanno ospitato, alla chiesa nella quale migliaia di persone hanno perso la vita.
Continue reading “Per non dimenticare 29 settembre 1944 Marzabotto”

Strage Sant’Anna di Stazzema, Germania non processa ultimo ex ufficiale SS in vita


Sant’Anna di Stazzema perde ogni speranza di veder processare in Germania Gerhard Sommer, 94 anni, l’ultimo ancora in vita dei 10 ex ufficiali SS condannati in Italia, e mai estradati, per la strage versiliese del 12 agosto 1944, che costò la vita a 560 persone, soprattutto donne e bambini. La Procura di Amburgo aveva archiviato le indagini nel maggio scorso perché l’indagato non era in condizione di affrontare il processo. Di Ilaria Lonigro

Continue reading “Strage Sant’Anna di Stazzema, Germania non processa ultimo ex ufficiale SS in vita”

22 settembre 1922 Casignana fascisti e carabinieri sparano sui manifestanti


Il 22 settembre 1922 carabinieri e fascisti aprirono il fuoco contro i braccianti della cooperativa “Garibaldi”, che avevano organizzato un’occupazione di terre di proprietà del principe di Roccella; rimasero uccisi l’assessore socialista Pasquale Micchia e due contadini, Rosario Conturno e Girolamo Panetta, mentre il sindaco Francesco Ceravolo rimase gravemente ferito; questo eccidio concluse tragicamente l’occupazione.

Continue reading “22 settembre 1922 Casignana fascisti e carabinieri sparano sui manifestanti”

Strage di Sant’Anna, il terrore non finì il 12 agosto.


L’incubo dei sopravvissuti: 40 giorni chiusi in una grotta: “Noi come zombie” di Ilaria Lonigro

Continue reading “Strage di Sant’Anna, il terrore non finì il 12 agosto.”

San Miniato, la lampada sotto il moggio


di Luca Baiada

Ci sono riusciti. Dalla facciata del municipio di San Miniato sono state rimosse le lapidi sulla strage del 1944, e da un’amministrazione comunale di centrosinistra. S’era sentito che tirava aria cattiva già a luglio 2014, per il settantesimo, quando un dibattito in una festa locale era stato annunciato e all’ultimo momento revocato. I più tenaci custodi della memoria, a San Miniato e nel Valdarno, avevano fatto intendere che non sarebbero stati zitti; e allora niente discussione, meglio i brigidini e lo zucchero filato. Continue reading “San Miniato, la lampada sotto il moggio”

130 soldati italiani vennero impiccati il 27-28 marzo 1945 Hildesheim


130 prigionieri italiani vengono impiccati a Hildesheim, cittadina nei pressi di Hannover.

Continue reading “130 soldati italiani vennero impiccati il 27-28 marzo 1945 Hildesheim”

Commemorazione per Priebke Marino: una volgare provocazione


L’avvocato decide di rendere omaggio al gerarca nazista morto un anno fa. Il presidente della comunità ebraica: «Non diamo spazio mediatico ad azioni folcloristiche»
di Redazione Roma Online

Continue reading “Commemorazione per Priebke Marino: una volgare provocazione”