Bologna, capogruppo di Forza Italia vestito da nazista: “Era il mio addio al celibato”


Galeazzo Bignami, esponente di spicco del partito in Emilia-Romagna, ritratto con la svastica e un pugnale alla cintura in un paio di foto. Lui ammette ma specifica: “Una goliardata di dieci anni fa, niente di più” di SILVIA BIGNAMI
Continue reading “Bologna, capogruppo di Forza Italia vestito da nazista: “Era il mio addio al celibato””

Risorse (in)umane: la rigenerazione della forza lavoro tedesca nei lager nazisti


di Armando Lancellotti

Fabrice d’Almeida, Il tempo degli assassini. I guardiani dei campi di concentramento e le loro attività ricreative (1939-1945), Ombre Corte, Verona, 2015, pp.175, € 16,00

«Giuro che sarò fedele e obbedirò ad Adolf Hitler, capo del Reich e del popolo tedesco, e che svolgerò coscientemente e disinteressatamente i miei doveri di servizio». (p. 40)
Pronunciando queste parole uomini e donne tedesche assumevano il ruolo di guardiani dei lager e contemporaneamente anche un potere pressoché illimitato sui detenuti intrappolati nel terribile sistema concentrazionario dei KL nazisti, i Konzentrationslager.

Continue reading “Risorse (in)umane: la rigenerazione della forza lavoro tedesca nei lager nazisti”

Il massacro dei 320


Opuscolo stampato a Roma nell’immediato dopoguerra che racconta i fatti, le testimonianze del massacro delle Fosse Ardeatine.

E’ possibile scaricare il testo a questo link

Milano, quella corona di fiori con i colori del Comune sulla tomba dei caduti di Salò


La fascia bianca e rossa nel campo 10 del cimitero Maggiore, dove sono sepolti i caduti repubblichini, i gerarchi fucilati a Dongo e diverse SS. La denuncia dell’Osservatorio democratico sulle nuove destre
di PAOLO BERIZZI

Continue reading “Milano, quella corona di fiori con i colori del Comune sulla tomba dei caduti di Salò”

L’attività militare della «Stella Rossa» attraverso i bollettini del C.U.M.E.R.


La storia combattente della Brigata Stella Rossa attraverso i bollettini del C.U.M.E.R.

Continue reading “L’attività militare della «Stella Rossa» attraverso i bollettini del C.U.M.E.R.”

27 settembre 1944 Eccidio di Cà di Berna


Un reparto tedesco che dal fronte si dirige a piedi verso le retrovie, è attaccato dai partigiani della 7a brigata Modena della divisione Modena Armando nei pressi di Cà di Berna (Lizzano in Belvedere). Alcuni militari restano uccisi. Secondo altra versione i tedeschi non subiscono danni. Continue reading “27 settembre 1944 Eccidio di Cà di Berna”

Napoli combatte 28 settembre 1943


L’uomo senza memoria non saprebbe niente e non sarebbe niente
Continue reading “Napoli combatte 28 settembre 1943”