In evidenza

Viaggio nel tempo


C’era una volta……  la tipica frase dell’inizio di una favola, di una storia. In questo blog non racconterò le solite favole, racconterò storie vere, storie di persone, di paesi, di città. Storie che stanno sbiadendo nelle nebbie della memoria. Il martellare costante degli avvenimenti quotidiani cancella immediatamente la memoria del giorno precedente. Non sappiamo più da dove veniamo, quale è stato il nostro passato e lentamente la nostra storia si cancella. Queste pagine parleranno di persone comuni che nel loro piccolo hanno contribuito a costruire la nostra società. Perché è vero la storia è fatta dai grandi personaggi, ma è altrettanto vero che la storia siamo noi con le nostre piccole o grandi scelte scelte.

Ho pubblicato La Resistenza per le vie di Pianoro, un ricordo dedicato ai partigiani pianoresi a cui sono state intitolate le strade, le piazze del piccolo paese nella provincia di Bologna e lo si può acquistare in formato ebook a soli 5€ cliccando su lulu.com.

La Resistenza per le vie di Pianoro

Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

Abruzzese la negazione della destra


Sottotenente di cavalleria del reggimento Nizza Cavalleria, a seguito dell’armistizio dell’8 Settembre 1943 si unisce alla resistenza entrando a far parte della Brigata Garibaldi con il grado di vice comandante.

Continua a leggere “Abruzzese la negazione della destra”

Una legge contro l’odio di matrice fascista


Da  Anagrafe Nazionale Antifascista

Cara cittadina, caro cittadino,

tornano i criminali delle minacce, di chi auspica la riapertura dei forni, di chi scrive sulle case di cittadini ebraici da indicare alla pubblica opinione per alimentare odio e per dividere. Continua a leggere “Una legge contro l’odio di matrice fascista”

NELL’ANTIFASCISMO GLI ANTICORPI CONTRO IL POPULISMO


Da Anagrafe Nazionale Antifascista.

Cara cittadina, caro cittadino,

la crisi sanitaria ci aveva fatto riscoprire uniti con i tricolori ai balconi e gli arcobaleni disegnati dai bambini, che ci dicevano che ce l’avremmo fatta, che avremmo superato questo morbo che ci costringeva in casa e ci teneva distanti. Continua a leggere “NELL’ANTIFASCISMO GLI ANTICORPI CONTRO IL POPULISMO”

Al Governo ed al Popolo Italiano Allontaniamo Mieli (Pansa) dalla RAI perché ha infangato la Resistenza ed ha esaltato Pansa Altre proposte per il “dopo 25 Aprile”


Al Governo ed al Popolo Italiano

Allontaniamo Mieli (Pansa) dalla RAI perché ha infangato la Resistenza ed ha esaltato Pansa

Altre proposte per il “dopo 25 Aprile”

Continua a leggere “Al Governo ed al Popolo Italiano Allontaniamo Mieli (Pansa) dalla RAI perché ha infangato la Resistenza ed ha esaltato Pansa Altre proposte per il “dopo 25 Aprile””

Si continua a infangare la storia


Sono passati pochi giorni dalla festa della Liberazione.

Nemmeno il ricordo o la memoria viene lasciata in pace. Quello che più disturba sono le sproloquiate di esponenti che DOVREBBERO essere di sinistra.

Continua a leggere “Si continua a infangare la storia”

Il solito ritornello


Tutti gli anni, con una incredibile scadenza, la destra italiana si ripresenta per cercare di screditare la data più importante del calendario civile della nazione il 25 aprile.

Continua a leggere “Il solito ritornello”

Contro il virus del revisionismo


Tutti gli anni nel mese di aprile riesplode il virus nostalgico, le cui specifiche sono l’odio e il rinnegare il valore fondamentale della Resistenza nel nostro paese.

Continua a leggere “Contro il virus del revisionismo”

La strage neonazista di Hanau: investiamo sui giovani per sconfiggere il neonazismo


Da Anagrafe Nazionale Antifascista.

Cara Cittadina, Caro Cittadino,

Hanau, città di 90.000 abitanti situata nel Land dell’Assia in Germania, ad una ventina di chilometri da Francoforte, è stata teatro di un’efferata strage di matrice neonazista e razzista. Continua a leggere “La strage neonazista di Hanau: investiamo sui giovani per sconfiggere il neonazismo”

Il fascismo appartiene ai libri di storia


Il fascismo appartiene ai libri di storia ultimamente è il nuovo mantra di una parte, non troppo piccola, della politica italiana. Superare le differenze tra destra e sinistra si legge in diversi siti, si vuole far passare per ragazzate di pochi le aggressioni, l’imbrattamento e il danneggiamento di lapidi dedicate ai partigiani.

Continua a leggere “Il fascismo appartiene ai libri di storia”

Giornata della Memoria 2020 in ricordo gli ebrei bolognesi


I nomi in corsivo sono incisi nella lapide murata sulla facciata della sinagoga in via Finzi.

Pertanto si tratta di membri della Comunità israelitica bolognese, anche se alcuni di essi non figurano nell’elenco della polizia del 1942. Gli ebrei sicuramente bolognesi sono 84. Gli altri 30 sono ebrei non bolognesi ma catturati o uccisi a Bologna o ebrei non considerati più tali. I non bolognesi come risulta dagli elenchi consultati sono sicuramente 18. Gli altri 12 sono forse ebrei non considerati più tali. In totale i morti sono 114. Quando è stato possibile abbiamo indicato la causa.

Continua a leggere “Giornata della Memoria 2020 in ricordo gli ebrei bolognesi”