Viaggio nel tempo


C’era una volta……  la tipica frase dell’inizio di una favola, di una storia. In questo blog non racconterò le solite favole, racconterò storie vere, storie di persone, di paesi, di città. Storie che stanno sbiadendo nelle nebbie della memoria. Il martellare costante degli avvenimenti quotidiani cancella immediatamente la memoria del giorno precedente. Non sappiamo più da dove veniamo, quale è stato il nostro passato e lentamente la nostra storia si cancella. Queste pagine parleranno di persone comuni che nel loro piccolo hanno contribuito a costruire la nostra società. Perché è vero la storia è fatta dai grandi personaggi, ma è altrettanto vero che la storia siamo noi con le nostre piccole o grandi scelte scelte.

Ho pubblicato La Resistenza per le vie di Pianoro, un ricordo dedicato ai partigiani pianoresi a cui sono state intitolate le strade, le piazze del piccolo paese nella provincia di Bologna e lo si può acquistare in formato ebook a soli 5€ cliccando su lulu.com.

La Resistenza per le vie di Pianoro

Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

Banden! Waffen Raus!


Willy Beckers
Banden! Waffen raus!
L’ultimo inverno di lotta partigiana nella collina bolognese
con uno scritto introduttivo di Beltrando Pancaldi “Ran”
Collana “Il servitor di piazza”, Edizioni Alfa, Bologna, 1965

Continua a leggere

Celestino Cassoli (Nome di battaglia Celeste)


Nasce il 3 agosto 1906 a Bologna. Nel 1926, non si iscrive al Partito Nazionale Fascista, è eletto segretario del sindacato calzolai; il 1° maggio alla Crocetta (Bologna) appende la bandiera rossa ai fili del tram. Dimessosi dallʼincarico di sindacalista si trasferisce a Casalecchio di Reno dove svolge propaganda antifascista e si batte contro la guerra dʼAbissinia. Continua a leggere

Achtung! Banditi! di Carlo Lizzani 1951


ANNO: 1951
REGIA: Carlo Lizzani
SCENEGGIATURA: Rodolfo Sonego, Ugo Pirro,Giuliani G. De Negri, Giuseppe Dagnino, Carlo Lizzani,Massimo Mida, Enrico Ribulsi, Mario Socrate
ATTORI: Gina Lollobrigida, Andrea Checchi, Lamberto Maggiorani, Vittorio Duse, Giuseppe Taffarel, Franco Bologna, Giuliano Montaldo, Pietro Tordi, Bruno Berellini, Pietro Ferro, Lucia Feltrin, Ferdinando Costa, Giuseppe Mantero, Domenico Grassi, Amelio Perbellini, Lù Leone Broggi, Continua a leggere

Il Combattente – Giornale dei Volontari della Libertà


L’1° agosto 1944 nasce “Il Combattente” organo ufficiale del CUMER, con il sottotitolo “Giornale dei Volontari della Libertà – Comando Militare Unico Emilia-Romagna”.

Continua a leggere

Papà Gildo tra i Giusti: salvò ebrei a Fanano


Riconoscimento agli Andreoni, che tra il ’43 e il ’44 accolsero in casa una famiglia in fuga di CATERINA GIUSBERTI

Continua a leggere

Guerrino Avoni


Nasce il 26 luglio 1920 a Bologna; ivi residente nel 1943. Presta servizio militare presso l’accademia di Modena. Dal 10 gennaio 1941 allʼ8 settembre 1943. Continua a leggere

Il 25 luglio


È certo che un giudizio storico completo su quello che fu il 25 luglio non si è ancora in grado, oggi, di darlo. Mancano i documenti: mancano le testi­monianze autentiche dei protagonisti; sono persino ancora incerte e incomplete quelle degli spettatori. Ciò che si conosce, però, è ampiamente sufficiente per la espressione di un giudizio politico generale. Continua a leggere