Featured

Viaggio nel tempo


C’era una volta……  la tipica frase dell’inizio di una favola, di una storia. In questo blog non racconterò le solite favole, racconterò storie vere, storie di persone, di paesi, di città. Storie che stanno sbiadendo nelle nebbie della memoria. Il martellare costante degli avvenimenti quotidiani cancella immediatamente la memoria del giorno precedente. Non sappiamo più da dove veniamo, quale è stato il nostro passato e lentamente la nostra storia si cancella. Queste pagine parleranno di persone comuni che nel loro piccolo hanno contribuito a costruire la nostra società. Perché è vero la storia è fatta dai grandi personaggi, ma è altrettanto vero che la storia siamo noi con le nostre piccole o grandi scelte scelte.

Ho pubblicato La Resistenza per le vie di Pianoro, un ricordo dedicato ai partigiani pianoresi a cui sono state intitolate le strade, le piazze del piccolo paese nella provincia di Bologna e lo si può acquistare in formato ebook a soli 5€ cliccando su lulu.com.

La Resistenza per le vie di Pianoro

Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

Annunci

Guido Serra (nome di battaglia Il Moro)


Nasce il 15 maggio 1914 a S. Giovanni in Persiceto. Combatte nel battaglione  Marzocchi della 63ª Brigata Bolero Garibaldi  a S. Giovanni in Persiceto.

Viene rastrellato dai tedeschi il 7 dicembre 1944 in località Borgo Città (S. Giovanni in Persiceto) e rinchiuso nella caserma locale. Continua a leggere “Guido Serra (nome di battaglia Il Moro)”

Il diario di prigionia di Magda Minciotti tra Resistenza e deportazione


Anna Paola Moretti, Considerate che avevo quindici anni. Il diario di prigionia di Magda Minciotti tra Resistenza e deportazione, Affinità Elettive, Ancona 2017, pp. 313.

Questa pubblicazione consta di due parti ben distinte e allo stesso tempo inaspettatamente coese: il diario di una adolescente, rara testimonianza femminile del lavoro coatto, e due saggi di Anna Paola Moretti.

Continua a leggere “Il diario di prigionia di Magda Minciotti tra Resistenza e deportazione”

Fascist Legacy


Dal canale Youtube di un amico compagno recentemente scomparso con cui ho condiviso articoli, commenti, pensieri.

La versione integrale di fascist legacy perchè la memoria non è una opinione e non deve essere mai manipolata in occasione di questa Giornata del Ricordo.

Ultradestra, il giornalista Paolo Berizzi sotto scorta: la decisione del ministero dopo le ultime minacce di morte


La Federazione Nazionale della Stampa: “Ora una riunione ad hoc per tutti i cronisti minacciati dai neonazisti” Continua a leggere “Ultradestra, il giornalista Paolo Berizzi sotto scorta: la decisione del ministero dopo le ultime minacce di morte”

Montanari Secondo


Nasce il 3 febbraio 1901 a Bologna. Iscritto al Partito Comunista Italiano dal 1921. Il 22 aprile 1927 fu arrestato con l’accusa organizzazione comunista e il 25 maggio assegnato al confino per 3 anni a Lipari (TP).

Continua a leggere “Montanari Secondo”

Luciano Scandellari (Nome di Battaglia Biondino)


Nasce il 30 gennaio 1924 a Bologna.
Combatte nella brigata Folloni della divisione Modena Montagna sullʼAppennino tosco-emiliano con funzione
di comandante di compagnia.

Catturato dai fascisti, viene incarcerato a Villa Santa (Marano sul Panaro – MO) il 17 agosto 1944.

Continua a leggere “Luciano Scandellari (Nome di Battaglia Biondino)”

Efrem Benati


Benati Efrem «Gianni» nasce il 23 gennaio 1926 a San Giovanni in Persiceto.

Combatte nel distaccamento «Tarzan» della 7a brigata Garibaldi GAP «Gianni» ad Anzola dell’Emilia.

Continua a leggere “Efrem Benati”