La strage del 4 luglio 1944 a Castelnuovo dei Sabbioni


La mattina del 4 luglio 1944, il paese fu vittima di un sanguinoso eccidio nazista in cui molti civili innocenti furono barbaramente trucidati, ricordato come Strage di Cavriglia.

Continue reading “La strage del 4 luglio 1944 a Castelnuovo dei Sabbioni”

Un giorno da leoni di Nanny Loy


ANNO: 1961
PAESE: Italia
DURATA: 118 Min
REGIA: Nanni Loy

Continue reading “Un giorno da leoni di Nanny Loy”

Achtung! Banditi! di Carlo Lizzani 1951


ANNO: 1951
REGIA: Carlo Lizzani
SCENEGGIATURA: Rodolfo Sonego, Ugo Pirro,Giuliani G. De Negri, Giuseppe Dagnino, Carlo Lizzani,Massimo Mida, Enrico Ribulsi, Mario Socrate
ATTORI: Gina Lollobrigida, Andrea Checchi, Lamberto Maggiorani, Vittorio Duse, Giuseppe Taffarel, Franco Bologna, Giuliano Montaldo, Pietro Tordi, Bruno Berellini, Pietro Ferro, Lucia Feltrin, Ferdinando Costa, Giuseppe Mantero, Domenico Grassi, Amelio Perbellini, Lù Leone Broggi, Continue reading “Achtung! Banditi! di Carlo Lizzani 1951”

Giorni di gloria


Anno:1945, Durata:70′, Origine:Italia, Colore:Bianco  Nero, Genere: Film di montaggio documentario
Soggetto: Mario Serandrei, Coordinamento: Mario Serandrei e Giuseppe De Santis. Commento: Umberto Calosso, Umberto Barbaro, Regia: Luchino Visconti (Sequenze del processo Caruso), e M. Pagliero (le Fosse Ardeatine)

Continue reading “Giorni di gloria”

Giuseppe Betti (Nome di battaglia Ridô)


Nasce il 25 agosto 1927 a Lugo (RA). Partecipa ad uno sciopero operaio nel 1943 facendo azioni di propaganda. Milita come capo squadra nella 36a brigata Bianconcini Garibaldi, viene arrestato il 14 marzo 1945 ed incarcerato nella Rocca di Imola. Torturato a lungo. Continue reading “Giuseppe Betti (Nome di battaglia Ridô)”

Ricordati del Padule


Un bell’articolo a firma di Luca Baiada apparso su Carmillaonline

Continue reading “Ricordati del Padule”

Strage Sant’Anna di Stazzema, la Germania riapre le indagini


La corte federale di Karlsruhe ha annullato la decisione della procura generale di Stoccarda di non procedere contro l’imputato Gherard Sommer, condannato in Italia all’ergastolo. Nell’eccidio del 1944 furono uccisi 560 civili. Un superstite: “Fate presto, siamo vecchi”

Continue reading “Strage Sant’Anna di Stazzema, la Germania riapre le indagini”